IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Prima Categoria: Soccer Borghetto e Pontelungo chiudono l’andata ad alta quota risultati

Veloce campione d'inverno con 30 punti; risale il Quiliano & Valleggia, bene l'Altarese

Albenga. Il 2019, per il girone A della Prima Categoria, è cominciato con l’ultima giornata dell’andata, che si è disputata domenica 13 gennaio.

C’è stato un predominio del fattore campo, con cinque vittorie casalinghe, un pareggio ed un successo esterno.

Il segno “2” è uscito a Cairo Montenotte, dove il Quiliano & Valleggia ha prevalso per 2 a 0 sull’Aurora Calcio; un successo che per i biancorossoviola vale l’ascesa in sesta posizione. La formazione guidata da Enrico Ferraro è andata a segno con Vezzolla nel primo tempo e Carocci nella ripresa. Sul risultato di 0-1 i gialloneri sono rimasti in dieci per un’espulsione.

L’unico pari si è registrato nel derby tra Speranza e Letimbro. I rossoverdi sono andati in vantaggio per due volte, con Sala, chiudendo il primo tempo avanti 1-0, e con Ferrotti. La squadra allenata da Maurizio Oliva non si è mai arresa e ha replicato prima con Cossu su rigore e poi, in pieno recupero, con Carvisiglia per il definitivo 2-2. Per entrambe le compagini savonesi è il sesto segno “X”.

La Veloce è campione d’inverno con 30 punti, frutto di un bilancio di nove vittorie, tre pareggi ed una sconfitta. La formazione allenata da Mario Gerundo ha avuto vita facile nel battere il Cervo, regolato per 6 a 1. Calcagno, Damonte e ancora Calcagno hanno trafitto il portiere ospite nel primo tempo; Tiola, Vejseli e Bruzzone nel secondo. Un autogol di Cosentino, sul 4-0, ha permesso ai gialloneri di andare a segno.

Seconda forza del girone è il Camporosso, che ha sconfitto per 3-1 il Plodio, ultimo della classe. I biancoblù sono andati al riposo in vantaggio, grazie al gol realizzato da Salvatico; nella ripresa i locali hanno fatto valere la loro forza ribaltando il risultato con le reti di Cascina, Cordì e Zito.

La terza posizione è nelle mani del Soccer Borghetto, che ha vinto più della metà delle partite giocate: sette su tredici. La squadra di mister Rossano Porcella ha avuto la meglio sulla Baia Alassio per 1 a 0, grazie ad una rete realizzata da Tarditi intorno alla mezz’ora del primo tempo.

La quarta piazza è occupata dal Pontelungo, anch’esso vincitore di ben sette incontri. L’undici allenato da Fabio Zanardini ha liquidato il Borghetto con un perentorio 3 a 0, frutto delle reti di Giampà nel primo tempo, Tesoro ed ancora Giampà nel secondo.

Tre punti importanti in ottica salvezza per l’Altarese, che coglie il secondo successo consecutivo ed affianca il Borghetto in decima posizione. La truppa guidata da William Perversi ha battuto per 2 a 0 il Don Bosco Vallecrosia Intemelia, con un uno-due ad inizio ripresa firmato da Bianchin e Rovere.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.