IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Pietra 2019, il sindaco Valeriani esce allo scoperto: “Una lista civica? Ci sto pensando”

Le prime parole ufficiali del sindaco pietrese in vista delle elezioni comunali

Pietra Ligure. Ad ora solo una disponibilità di massima, in attesa che si definisca lo scacchiere politico in vista delle prossime elezioni comunali pietresi: il sindaco uscente Dario Valeriani comincia così ad uscire allo scoperto, incalzato dalle domande e dalle richieste dei cittadini su una sua possibile ricandidatura per un secondo mandato amministrativo da primo cittadino a Pietra Ligure.

Tolta la possibile candidatura per il centrodestra di Mario Carrara, sugli altri possibili fronti elettorale ancora tutto tace, o quasi, in attesa che si scoprano le carte della partita elettorale per le prossime amministrative.

“Sto ancora valutando personalmente e a livello politico, ringrazio gli assessori e i consiglieri di maggioranza che mi hanno sostenuto in questi anni e con i quali ho lavorato con soddisfazione, con la speranza di poter proseguire un percorso comune” ha detto lo stesso Valeriani, che come sindaco uscente pare voglia giocare ancora un ruolo propositivo e attivo. “Niente di deciso e niente di definito, posso solo confermare una mia disponibilità per costruire ancora una lista civica vincente e in grado di proseguire i lavori e le opere intraprese in questo mandato, difficoltoso sotto il profilo delle risorse a disposizione del nostro Comune” aggiunge ancora il primo cittadino pietrese.

“Non guardo agli altri, vedremo nei prossimi giorni… La mia intenzione è quella di portare avanti i progetti in corso, penso al restyling di piazza Marconi (progetto da oltre 250 mila euro che potrebbe essere approvato già a fine mandato), di piazza Vecchia e via della Libertà. Proseguire con gli interventi di riqualificazione, anche degli ex alberghi ancora abbandonati con cambi di destinazione d’uso e iniziative di riconversione con finalità produttive e di posti di lavoro, oltre all’intervento previsto per il polo commerciale in viale Riviera, con l’insedimento del market Lidl e opere urbane”.

“E ancora completare l’ampliamento del cimitero comunale e ottenere finalmente le risorse per il nuovo ponte sul Maremola: abbiamo fatto ancora richiesta a livello statale per il finanziamento necessario all’opera, auspichiamo che anche tramite la Regione questo obiettivo si possa raggiungere in tempi brevi”.

“Ancora tante cose in cantiere, insomma, per questo non chiudo a priori l’ipotesi di una mia ricandidatura (come magari anticipato da qualcuno…), con chi mi vorrà e mi sosterrà, con un programma amministrativo serio, condiviso e realizzabile da qui ai prossimi cinque anni” conclude il sindaco Valeriani.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.