IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Notte Nazionale del Liceo Classico: il liceo Bruno di Albenga presente per il terzo anno consecutivo

L’istituto albenganese ha scelto la politica come linea guida delle attività proposte

Albenga. Aderendo per il terzo anno consecutivo alla Notte Nazionale del Liceo Classico, il Liceo “Giordano Bruno” di Albenga ha scelto la politica, tema vivo quant’altri mai, come linea guida delle attività proposte: conferenze, letture, spettacoli, giochi, degustazioni e ogni altro mezzo per dimostrare non solo l’eternità del mondo classico e dei suoi temi, ma la curiosità che possono suscitare.

“Che cosa ci ha insegnato il mondo classico, in fondo, se non il senso della cittadinanza e dell’impegno per gestire una vita comune?, hanno dichiarato dal Liceo ingauno.

L’inizio della serata è previsto alle 18. Alle 18,30, spazio al tema “Nell’Agorà del ‘Giordano Bruno’ – Politica, propaganda, parola, immagine, satira tra antichità e mondo contemporaneo” con interventi di Luciana Levi, “Ritratto ufficiale… e ritratto ufficioso”; Giorgio Barbaria, “Che tempi! Che costumi! – La caricatura antica e moderna”; Mario Moscardini,  “Le donne in politica… malgrado la politica!”; Silvia Miceli – Edoardo Impellicceri – Lorenzo Villani (allievi classe V Liceo Classico) “Vite parallele… o convergenze parallele?”

Alle 20, poi, è previsto un intervallo, seguito alle 20,30 dalla seconda parte della serata, in cui sono previsti: La forza della legge, la legge della forza – Il Dialogo dei Meli e degli Ateniesi; La politica dei “mangioni”: Paflagone e il Salsicciaio – Scena da I Cavalieri di Aristofane; Mi odino pure, purché mi temano!; Il tiranno e i suoi inganni – Scena da Tieste di Lucio Anneo Seneca; Ma dove andremo a parare? – Gli incipit dei grandi discorsi… gioco a sorpresa!; Ma c’è il quorum? – Enigmistica o arte di governo?; Questa Repubblica è un rompicapo! – Risolviamo insieme i suoi misteri; Al voto, al voto!! – Istruzioni ai candidati secondo Quinto Cicerone; Antichi, moderni o… perenni? – Confronto tra grandi della storia.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.