IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

L’Amatori Savona con la seconda in classifica cede ancora nel finale risultati

Biancorosse battute tra le mura amiche con 4 punti di scarto

Vado Ligure. Cambia l’anno solare ma non cambia il trend dell’Amatori Savona nel campionato di Serie B femminile girone Toscana.

Sono ormai sette le gare che la squadra vadese perde con scarti minimi. Anche con la forte Livorno, finora battuta solo da Firenze, l’Amatori gioca una gara testa a testa salvo soccombere nei possessi finali.

Le biancorosse partono fortissimo e grazie alla verve di Poggio guidano nei primi minuti (12 a 5 al 5°). Livorno è squadra tosta, non si scompone minimamente e con le esperte Tripalo e Bindelli si riporta sotto. Si arriva sul 16 a 15 per le toscane al primo riposo.

Le pappagalline alzano ulteriormente l’intensità e accumulano un vantaggio in doppia cifra che dura troppo poco. Le biancorosse fanno e disfano e Livorno capitalizza gli errori delle giovani vadesi. Le labroniche vanno al riposo lungo sotto 33 a 28, ma francamente per quello visto in campo le liguri avrebbero meritato di più.

Come spesso succede, l’Amatori esce dagli spogliatoi con meno energia dell’inizio gara e i ritmi più congeniali alle toscane ed alcune sbavature difensive delle biancorosse producono un quarto da 21 a 11 per le ospiti che costerà la gara alle ragazze del presidente Mazzieri: Livorno va all’ultimo riposo avanti di 5 e con l’inerzia della gara a favore.

L’inizio del quarto e decisivo periodo sembra essere il preludio per un’agevole vittoria delle toscane, con l’Amatori in evidente difficoltà offensiva. Ma le biancorosse reagiscono a ridosso del quinto minuto e, guidate da una tarantolata Zappatore, si riportano a contatto delle toscane. Sono i soliti possessi finali a condannare le ragazze del duo Dagliano-Faranna all’ennesima sconfitta di misura. L’Amatori ha più di una possibilità di agganciare le toscane, ma tutti i tentativi sono vani: Livorno festeggia una vittoria soffertissima.

Le biancorosse invece devono ingoiare l’ennesimo boccone amaro per la sconfitta maturata nella gestione scellerata del terzo quarto e per la poca distribuzione dei punti realizzati. Ma la squadra è più che viva e l’ha dimostrato giocando alla pari con la seconda forza del campionato. Ora altra settimana di passione con la gara Under 18 di lunedì alla Spezia a meno di 24 ore di distanza da quella che è stata una battaglia sportiva per le biancorosse.

Il tabellino della partita valevole per la 12ª giornata:
Amatori Pallacanestro Savona – Jolly Livorno 58-62
(Parziali: 15-16; 33-28; 44-49)
Amatori Pallacanestro Savona: Zignego, Picasso, Cambiaso, Lanari, Paleari 6, Franchello, Dagliano 13, Zappatore 13, Preci 2, Leonardini, Poggio 24. All. R. Dagliano, ass. V. Faranna
Jolly Livorno: Bindelli 15, Ceccardi 18, Mattei 4, Mazzei, Simonetti 4, Tripalo 16, Puccini, Collodi 7, Meriggi, Pozzi. All. Pistolesi
Arbitri: Falletta (Genova) e Rezzoagli (Rapallo)

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.