IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

La cantante cairese Mystic flaMe ospite della manifestazione “Fotomodella Italiana” a Mantova

"Quando canto in pubblico do alla mia anima l'opportunità di parlare"

Cairo Montenotte. C’è anche un po’ di Liguria in quel di Lombardia: la cantante valbormidese Mystic flaMe, nome d’arte di Martina Naso, sarà infatti ospite della manifestazione “Fotomodella Italiana”, che si terrà questo fine settimana, per la precisione il 27 gennaio, al PalaFiera di Gonzaga, in provincia di Mantova.

Si tratta di un importante evento nazionale, organizzato dai due patron Wilmer Lanfredini e Andrea Giannetto, che si articolerà tra sfilate, esibizioni musicali e di cabaret con volti celebri di Mediaset, tra i quali Max Pieriboni, comico e attore di “Colorado”, e Giorgio Manetti, “tronista” di “Uomini e Donne”, e alcuni cantanti provenienti dal talent show “The Voice”. La serata si concluderà con la proclamazione della vincitrice.

La 26enne artista electrohouse cairese, che a Gonzaga si esibirà con due brani, ha alle spalle già molti concerti, tra cui l’esibizione a Verona il 30 dicembre 2016 davanti a decine di migliaia di spettatori, “Nice Voice” e altri grandi festival italiani. Inizia da giovanissima la sua passione per la musica e subito si appassiona al ballo frequentando un corso. All’età di 13 anni scopre di possedere distinte doti canore. Abbandona il ballo per dedicarsi completamente al canto, che diventa per lei principalmente il modo per esprimere le proprie sensazioni ed emozioni e per fare parlare la sua anima.

Incomincia a studiare e interpretare testi di noti voci della musica come Tina Turner, Gloria Gaynor, Bonnie Tyler, Donna Summer, Geri Halliwell, Madonna, Irena Cara, Mina, Mia Martini, Alex Baroni, Céline Dion, Christina Aguileira, Lady Gaga, Katy Perry, Michael Sembello e Non blondes.

Ha cantato in diversi gruppi musicali tra i quali gli UTT di Cairo Montenotte, i Libero Arbitrio di Albenga, Era ‘900 di Genova. Nel 2013 è una delle vincitrici di “Una Voce per Macherio” e ciò le consente di partecipare alla finale a Santa Teresa di Gallura dei Grandi Festival Italiani (patrocinato dal maestro Vince Tempera), dove si aggiudica il primo posto grazie al televoto. Grazie a tale successo viene invitata da Tempera a Casa Sanremo, dove si esibisce il 19 febbraio 2014.

“Sono una persona determinata e grintosa – si definisce – La mia artista preferita è Aretha Franklin e il suo brano ‘Think’ il mio cavallo di battaglia. Arrivo da una vita un pò complicata, con più bassi che alti, ma questo non mi ha fermato con la passione per la musica. Il canto per me è un modo di esprimermi! Tante volte nella vita ho chinato giù la testa, ho avuto paura, ho sofferto e chiesto aiuto non ricevuto, mi sono persa, ma quando canto tutto sparisce, non ho più paura di parlare o degli ostacoli che ho davanti, come per magia mi trasformo e faccio del canto la mia armatura”.

“Quando canto è come se dessi alla mia anima l’opportunità di parlare – aggiunge – So bene che sarà dura arrivare in cima ma so di avere le doti giuste per arrivare al mio obiettivo, non solo la voce ma la determinazione e speranza che i miei sforzi, i miei pianti, il vedere gli altri sempre avanti e tutti gli ostacoli che ho affrontato siano ripagati con un qualcosa di davvero enorme, l’avverarsi del mio sogno, o comunque avrei avuto la soddisfazione di aver vissuto cantando”.

Nei prossimi mesi usciranno i suoi due nuovi singoli “Don’t stop it” e “Light”, sempre dall’impronta electrohouse e prodotti insieme all’etichetta MLV di Milano e con la collaborazione di Piergiorgio Prando.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.