IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Istruzione, incontro tra Toti e il ministro Bussetti: “Grande collaborazione sui progetti strategici”

Si è parlato anche del progetto "Imparo sicuro", legato alla protezione civile, e di "Cantautori nelle scuole"

Più informazioni su

Liguria. Si è svolto ieri un incontro nella sede di Regione Liguria tra il Ministro dell’Istruzione Marco Bussetti, il presidente di Regione Liguria Giovanni Toti e l’assessore regionale alla Cultura e Formazione Ilaria Cavo per fare il punto sui differenti progetti che Regione Liguria condivide con il MIUR.

Tra questi si è parlato dei progetti avviati da Regione Liguria nelle scuole sul tema della protezione civile, tramite il kit elaborato da ALFA e ARPAL “Imparo sicuro”. Inoltre, Bussetti ha pienamente condiviso il progetto “Cantautori nelle Scuole” sottolineando che si tratta di un’iniziativa potenzialmente di rilievo nazionale.

All’incontro ha preso parte anche la vicepresidente e assessore regionale alla salute Sonia Viale che ha richiesto un maggiore coinvolgimento delle Regioni per quanto riguarda l’individuazione delle necessità dei corsi di specializzazione medica, nel rispetto delle esigenze del territorio. Una richiesta che, anche in questo caso, è stata condivisa dal Ministro Bussetti.

“Ringrazio il presidente Toti e l’assessore Cavo per l’attenzione che stanno ponendo nei confronti della scuola, dei ragazzi, delle loro famiglie. A conferma della proficua collaborazione che la Regione ha con il Ministero – dichiara il Ministro Bussetti – Una collaborazione – prosegue – che mette al centro la qualità della formazione dei nostri ragazzi”.

“Il Ministro ha capito le nostre esigenze di maggiore collaborazione tra Regioni e MIUR per individuare le necessità del territorio – ha detto il presidente di Regione Liguria Giovanni Toti – Da parte del MIUR si è manifestata una grande volontà di collaborazione che ha già fatto sentire i suoi effetti, sia per quanto riguarda l’emergenza derivante dal crollo di ponte Morandi, sia per tutti gli altri progetti che, come Regione Liguria, stiamo portando avanti riguardanti la protezione civile con ‘Imparo Sicuro’, i ‘Cantautori nelle Scuole’. Iniziative che andranno avanti, su cui abbiamo instaurato una piena convergenza”.

“L’incontro – ha aggiunto l’assessore Ilaria Cavo – conferma i rapporti di collaborazione a tutto campo con il Ministero, che proseguono in modo saldo, sia per la gestione dell’emergenza (che si tratti di ponte Morandi o della mareggiata) sia per lo sviluppo dei progetti che come Regione abbiamo proposto alle scuole. Un bel confronto che ci porterà a continuare a proporre corsi anche per gli orari curricolare di lezione. Alla vigilia della celebrazione dei vent’anni dalla scomparsa di Fabrizio De Andrè l’apprezzamento per le lezioni sui testi dei nostri cantautori, incluso Faber, assume un sapore davvero particolare”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.