IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Il giovane poeta vadese Leonardo Bacchiocchi premiato al 25^ concorso nazionale “Ossi di Seppia” foto

"E' stato il primo concorso letterario a cui abbia mai partecipato. Scoprire di essere uno degli artisti premiati mi ha sorpreso e riempito di felicità"

Più informazioni su

Vado Ligure. Ci sarà anche il 23enne vadese Leonardo Bacchiocchi tra i premiati della 25^ edizione del premio nazionale di poesia inedita “Ossi di Seppia” in programma sabato 2 febbraio a Villa Boselli ad Arma di Taggia. Al giovane artista savonese, infatti, è stato assegnato uno dei 13 premi speciali della giuria (su 1.919 partecipanti).

Per partecipare al concorso era necessario inviare un componimento singolo ed una raccolta di massimo sette testi (per un totale di otto poesie) senza restrizioni circa temi o argomenti. Leonardo Bacchiocchi ha presentato “Confine” (per la quale uscirà anche un video a breve su Youtube), “Orizzonte”, “Luna e Vapore”, “La Grande Opera”, “Nemico dell’umanità”, “E.U.”, “Epifania” e “Senza Titolo”.

Il giovane poeta vadese non nasconde la sua soddisfazione per il risultato ottenuto: “Ho iniziato a scrivere da meno di due anni – spiega – e ‘Ossi di Seppia’ è stato il primo concorso letterario a cui abbia mai partecipato. Scoprire di essere uno degli artisti premiati mi ha sorpreso e riempito di felicità”.

“Sono influenzato in generale dalla poesia e letteratura inglese romantico-vittoriana (Blake, Coleridge, Keats, ma anche Byron e Stevenson), da Carl G. Jung, Nietzsche, dall’esoterismo, dall’alchimia, ma anche dalla musica moderna. Tutte le mie poesie hanno la caratteristica comune di essere interpretabili in differenti maniere, alcune contengono perfino codici o parole cifrate”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.