IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

“Finale Ambiente nel caos”, il commento di FLV: “E i lavori per la nuova sede?”

Il movimento civico finalese commenta il nuovo bando e le dichiarazioni del presidente della partecipata finalese

Finale Ligure. “Le affermazioni del presidente della Finale Ambiente risuonano come quelle della volpe di una famosa novella… “L’uva è acerba!”. E’ il commento del movimento civico Finale Ligure Viva sulla polemica relativa al bando per il nuovo direttore della partecipata finalese.

“Il fatto che gli ultimi direttori, Merlino e Ascoli, siano stati chiamati a impegni più gravosi del nostro dimostra che avevamo visto lungo sul loro valore”: queste le parole del presidente Fulvio Carzolio…

“Il presidente di Finale Ambente però non è una volpe e questa non è una novella, ma una tragedia! Restare sempre senza una guida, essere sempre un luogo di passaggio, giusto due righe da aggiungere al proprio curriculum vitae non è proprio una cosa di cui vantarsi…”.

E il nostro movimento sottolinea: “Riteniamo che tale affermazione sia solo una scusa per giustificare l’incapacità a trattenere persone di valore. Il valore dei direttori non è un merito del direttivo di Finale Ambiente che avrebbe piuttosto dovuto metterli in condizioni di lavorare rimanendo così al loro posto. I compensi potevano essere rivisti grazie ad azioni di risparmio, attraverso ottimizzazioni e riorganizzazioni del servizio. Liquidare la partenza di due direttori con un “vanto” per il fatto di averli assunti è puerile e assurdo”.

“Incapacità, incompetenza, improvvisazione? Chissà, sicuramente un approccio superficiale può generare una affermazione simile, non si pensa alla gravità di non avere la capacità di fare attrazione, il portafoglio non è l’unico mezzo per incentivare il personale, sentito mai? Non bisogna certo fare un corso o un master in management per rispondere alla domanda. Sicuro potrebbe risponderci qualsiasi imprenditore turistico visto che non conosciamo nessuno che sia rimasto in mezzo alla stagione senza il rappresentante più importante del proprio personale”.

E Finale Ligure Viva conclude: “E mentre il presidente di Finale Ambiente si vanta dei due direttori non sono ancora iniziati i lavori per la nuova e attesa sede. Il presidente della partecipata, a metà novembre, aveva detto in una commissione consigliare che sarebbero iniziati il giorno dopo”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.