IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Finale 2019, Pier Paolo Cervone sarà candidato sindaco di una lista civica

L'annuncio è arrivato: il 25 gennaio la presentazione ufficiale

Finale Ligure. Un altro aspirante sindaco esce allo scoperto, a Finale Ligure, dove si annuncia una dura battaglia in vista delle prossime elezioni comunali: Pier Paolo Cervone, giornalista de La Stampa e già primo cittadino finalese in passato, ci riprova ancora e dopo alcuni incontri e riunioni preparatorie annuncia la sua discesa in campo per il voto alle amministrative finalesi.

Indiscrezioni e rumors nei giorni scorsi avevano fatto pensare ad una possibile convergenza di Cervone verso altre liste, invece l’ex sindaco punterà tutto su una sua lista civica: massimo riserbo ancora sui nomi della squadra che lo sosterranno nella corsa alla carica di primo cittadino (in fase di definizione), mentre sul programma amministrativo si è già al lavoro.

Pier Paolo Cervone è stato sindaco di Finale dal 1995 al 2004 e ha scritto numerosi libri e saggi sulla Prima e Seconda guerra mondiale: scrittore e storico, il giornalista ha radunato negli ultimi giorni i suoi fedelissimi e presenterà la sua candidatura a sindaco il prossimo 25 gennaio.

Successivamente, stando a quanto trapelato questa mattina, presenterà i nomi della lista e il programma amministrativo che presenterà agli elettori finalesi.

La mossa di Cervone di uscire allo scoperto avrà sicuramente conseguenze sulle attuali manovre elettorali, in attesa che vengano ufficializzate e presentate le liste e la rosa dei candidai sindaci: tra fine gennaio e i primi di febbraio lo scacchiere politico potrebbe già avere una sua fisionomia, con il lancio di una campagna elettorale che a Finale si annuncia senza esclusione di colpi, considerando il numero dei competitors sulla scena.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.