IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Fermati per un normale controllo, ma l’auto “profuma” di hashish: 2 arresti ad Albenga

Nei guai sono finiti due cittadini marocchini di 28 anni: i carabinieri si sono insospettiti davanti al loro nervosismo

Più informazioni su

Albenga. Ancora due arresti ad Albenga nell’ambito dell’attività di controllo del territorio dei carabinieri finalizzata anche al contrasto dell’attività di consumo e spaccio di droga.

Ieri notte, una pattuglia della Sezione Radiomobile della Compagnia Carabinieri di Albenga, dopo averli fermati ad un posto di blocco in regione Rollo, ha arrestato due marocchini di 28 anni, pregiudicati con precedenti per droga.

Durante il controllo i due sono apparsi stranamente nervosi e, soprattutto, ai militari non è sfuggito che l’abitacolo della vettura emanava forte odore di hashish. Probabilmente sentendosi scoperti, uno dei due nordafricani ha dato in escandescenze per distrarre i carabinieri, mentre l’amico cercava di gettare a terra la droga. Nonostante la messa in scena i due sono finiti in manette con l’accusa di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti e per resistenza a pubblico ufficiale.

Rinchiusi nelle camere di sicurezza della caserma saranno processati per direttissima per rispondere della detenzione di 20 grammi di hashish e 150 euro, ritenuto provento dello spaccio, che sono stati sequestrati.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.