IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Facoltà più gettonate dopo il liceo? L’analisi del Calasanzio di Carcare

"I nostri studenti sono preparati per affrontare qualunque tipo di percorso universitario, seguendo quella che capiscono essere veramente la loro strada"

Carcare. Terminato il liceo, quali sono le facoltà più gettonate tra gli studenti? In base a una recente indagine compiuta tra i neodiplomati del giugno scorso al liceo Calasanzio di Carcare, sembrano essere davvero le più disparate le facoltà scelte dalle giovani promesse del futuro.

“Il percorso universitario è, infatti, la naturale prosecuzione di uno studente che ha concluso il liceo e più precisamente uno dei tre corsi tra Classico, Scientifico, Linguistico offerti dall’Istituto carcarese, anche se non manca chi ha deciso di giocarsi le proprie carte direttamente nel mondo del lavoro con soddisfazione e gratificazione personale. Ma tornando alle scelte universitarie, per quanto riguarda il liceo Scientifico dei due corsi conclusi a giugno 2018, numerosi sono stati gli studenti che hanno brillantemente superato i test di ingresso previsti per le facoltà di Ingegneria, Biotecnologie, Biologia, Medicina, Fisioterapia, Psicologia, Scienze Motorie, Economia e Marketing alla Bocconi di Milano. Altre facoltà prescelte dagli studenti per cui era comunque previsto il Tarm (Test di accertamento di requisiti minimi) sono state: Giurisprudenza, Economia delle aziende marittime, Lettere Moderne, Fisica, Lingua e Letterature Straniere, Economia e Commercio, Scienza dell’Educazione, Chimica e Tecnologie chimiche, Beni Culturali” spiegano dal Calasanzio.

“Per quanto riguarda, invece, il liceo Classico dai dodici diplomati lo scorso giugno ancora una volta è sfatato il mito che sia un corso che apra le porte prevalentemente a facoltà umanistiche: certo se vi è chi si è iscritto a Filosofia, Lettere Moderne, Scienze dell’Educazione, Giurisprudenza, Archeologia, non mancano anche iscritti a Facoltà come Chimica Industriale, Matematica, Veterinaria e Scienze forestali. Infine, per quanto riguarda gli studenti del Liceo Linguistico, in primo piano le Facoltà che prevedono studi di tipo linguistico: Scienze della mediazione linguistica, Lingue e culture dell’Asia e dell’Africa, Lingue e Letterature moderne, Interpretariato e comunicazione alla Iulm di Milano. Ma anche in questo caso, ci sono studenti che hanno guardato in altra direzione: Arte, spettacolo ed eventi culturali, Giurisprudenza, Comunicazioni e Media contemporanee per le industrie creative, Scienze Internazionali dello Sviluppo e della Cooperazione, Scienze dell’Educazione, Scienze della Comunicazione, e addirittura la carriera militare” aggiungono dall’istituto superiore carcarese.

“L’assoluta varietà delle Facoltà scelte dai nostri studenti, per accedere ad alcune delle quali è anche necessario superare difficili test di ingresso, dimostra come gli studenti che escono dal Calasanzio siano preparati per affrontare qualunque tipo di percorso universitario, seguendo quella che capiscono essere veramente la loro strada, quando sono più maturi rispetto al momento in cui si iscrivono in una scuola superiore” commenta la referente per l’Orientamento in uscita, la professoressa Marilena Armellino.

“Noi siamo un unico liceo distinto in tre diversi percorsi, certamente ognuno con le proprie specificità che, però, offre all’unisono un metodo di studio e una preparazione davvero a trecentosessanta gradi. Ciò che conta è la forma mentis che i ragazzi, lavorando con impegno e perchè no anche con un po’ di fatica, acquisiscono alla fine dei cinque anni; quella forma mentis che permetterà loro di affrontare con sicurezza qualunque percorso decidano di intraprendere” conclude Armellino.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.