IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Elezioni provinciali, Bonasera: “Ottimo risultato personale, lavoro di squadra della Lega”

Il commento del neo consigliere provinciale eletto con 6174 voti

Provincia. “Personalmente sono molto soddisfatto dell’ottimo risultato ottenuto, quarto degli eletti con 6174 voti. Analizzando il mio exploit appare subito chiaro come la mia persona, in nome della Lega, abbia raccolto preferenze in tutta la provincia: mi hanno infatti votato 46 consiglieri e sindaci dei comuni fino a 3.000 abitanti, 11 tra i 3.000 e i 5000, 8 tra i 5.000 e i 10.000, 7 tra i 10.000 e i 30.000 abitanti. Approfitto per ringraziarli tutti, questo dimostra che anche coloro che amministrano i tanti piccoli comuni della nostra provincia contano e sono rappresentati”.

Questo il commento del neo consigliere provinciale Franco Bonasera dopo l’elezione del Consiglio provinciale avvenuta nelle consultazioni di domenica.

E Bonasera commenta: “Sapevo che la competizione sarebbe stata difficile soprattutto per le regole delle votazioni con il voto ponderato e della difficoltà spesso accertata di far venire a votare consiglieri e sindaci di comuni distanti da Savona. Sotto la regia del Segretario Sasso del Verme l’operazione è riuscita alla perfezione con l’elezione di entrambi i candidati della Lega a dimostrazione che nei momenti più importanti, al di là delle divergenze, la Lega è unita e compatta. Un lavoro di squadra che ha coinvolto tutti: amministratori locali, regionali e parlamentari”.

“La Legge 7 aprile 2014 n.56, meglio conosciuta come legge Del Rio – aggiunge ancora Bonasera -, ha trasformato le amministrazioni provinciali privandole di tanti compiti; restano però demandate alle provincie ancora numerose funzioni che devono essere portate avanti con risorse adeguate anche per assicurare la stabilità finanziaria di tutte le provincie italiane”.

“Mi auguro, come più volte sentito, che il nuovo governo ritorni ad investire sulle provincie, indispensabile anello di congiunzione tra regione e comuni. Sarò a disposizione per il nostro territorio con impegno, tenacia ed onestà caratteristiche che mi hanno sempre contraddistinto nel lavoro come nella vita amministrativa e politica” conclude Bonasera.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.