IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Eccellenza, la Cairese perde la vetta, ancora pari con l’Albenga risultati

0 a 0 amaro per l'Albenga, due miracoli di Moraglio ed una traversa

Nessuna rete tra Albenga e Cairese in una partita che si accende alla mezzora del primo tempo grazie alla squadra di mister Delfino che sfiora il gol in due occasioni. Miracolo di Moraglio sulla conclusione al volo di Calcagno e un’altra super parata del portiere gialloblù che si oppone alla punizione di Carro, sulla ribattuta traversa del migliore in campo per gli ingauni Calcagno. Nella ripresa la Cairese rimane in 10 uomini a causa dell’espulsione di Piana, ma non succede più nulla. Nonostante il tecnico di casa opti per tre punte, il risultato non si sblocca e i portieri non vengono mai impegnati.

calcio

Uno 0 a 0 che fa scivolare Spozio e i suoi al secondo posto, a meno 2 dal Genova Calcio e +1 dall’Imperia. L’Albenga rimane invece ancorata alla zona play – out a 16 punti come l’Alassio.

 

48′ Al Conscente finisce 0 a 0 con i tifosi dell’Albenga che applaudono la squadra bianconera

45′ tre minuti di recupero

42′ Corner dalla destra di Carro sul primo palo, dove Mela viene anticipato da Doffo

38′ Terzo cambio per mister Delfino, Maxena lascia il campo a Farinazzo

37′ Ripartenza sprecata dai bianconeri, con Maxena che dalla trequarti tenta la giocata, ma la palla è lunghissima

34′ Albenga super offensiva, entra la terza punta Haidich al posto di Setti

24′ Seconda sostituzione per la Cairese, esce Facello ed entra Prato

20′ Nonostante i cambi, il risultato non riesce a sbloccarsi

17′ Sostituzione anche per mister Solari che in 10 uomini deve privarsi di Alessi, che lascia il campo a Pastorino

15′ Albenga ancora più offensiva, esce Arrigo per Mela

11′ Partita in fase di stallo e combattuta a centrocampo, con molto palloni alti dovuti alle condizioni del terreno di gioco

7′ Secondo giallo per Piana, che lascia la Cairese in 10 uomini

1′ Al via la ripresa!

SECONDO TEMPO

 

48′ Il primo tempo finisce a reti bianche

45′ Tre minuti di recupero

39′ Corner dalla destra di Carro, per Praino che ci prova in due tempi, conclusione di poco a lato

32′ Punizione dai 25 metri per l’Albenga battuta da Carro direttamente sulla barriera, gli ingauni chiedono il calcio di rigore, ma Noce concede punizione dal limite. Batte sempre Carro, super parata di Moraglio che devia sulla traversa, sulla ribattuta Calcagno colpisce nuovamente la traversa, poi la Cairese spazza in angolo

27′ Occasionissima per l’Albenga, punizione dalla trequarti di Carro in area, Facello devia e alza un campanile calciato di prima da Calcagno, vero miracolo di Moraglio

25′ Rinvio lunghissimo di Moraglio, Alessi spizzica di testa per Saviozzi che prova il traversone, ma Carro anticipa Piana e di testa manda in angolo

21′ Sulla trequarti Figone ruba palla, avanza in area, ma si allunga il pallone e a tu per tu Rossi F. blocca in due tempi

20′ Sul fondo, nonostante la pressione di Doffo, Rossi P. riesce a servire in area Arrigo che crossa per Calcagno, che in corsa riesce solo a sfiorare di testa

18′ Partita povera di emozioni, Albenga pescata più volte in fuorigioco e Cairese che fatica ad esprimere il proprio gioco palla a terra a causa delle pessime condizioni del terreno di gioco

11′ Rimessa laterale sulla destra, Bruzzone per Rizzo che crossa al limite dell’area piccola dove Alessi di testa manda sul fondo

9′ La prima ammonizione della partita è bianconera, cartellino giallo per Maxena per trattenuta su Figone

6′ Corner dalla destra di Taru sul secondo palo, dove l’ex Cocito colpisce di testa, deviazione in angolo di un difensore gialloblù

4′  L’Albenga prova il contropiede, lancio per Rossi P. pescato però in fuorigioco

2′ Saviozzi si fa vedere in avanti con la conclusione dal vertice destro di Saviozzi, parata dal portiere

1′ Si parte! Prima del fischio d’inizio l’Albenga saluta i suoi ultras

 

FORMAZIONI

ALBENGA: Rossi F., Lamarra, Taru, Praino, Cocito, Maxena, Setti, Carro, Rossi P., Calcagno, Arrigo. A disp.: Scola, Penino, Patrucco, Farinazzo, Gerini, Milazzo, Mela, Haidich, Caredda. All. Delfino

CAIRESE: Moraglio, Bruzzone, Moretti, Doffo, Spozio, Facello, Figone, Piana, Rizzo, Alessi, Saviozzi. A disp.: Giribaldi, Cavallone, Di Leo, Prato, De Matteis, Negro, Tamburello, Pastorino, Ferrero. All. Solari

ARBITRO: Sig. Guglielmo Noce di Genova

Cisano. Buongiorno cari lettori di IVG. it. Oggi al Conscente parte il girone di ritorno di Albenga e Cairese. Si ritorna, quindi, in campo dopo lo stop natalizio in una partita che vale da rivalsa per entrambe le squadre che hanno chiuso il 2018 con una sconfitta. Match che sulla carta è a favore della Cairese, dato il primo posto in classifica e i 14 punti di distacco dagli ingauni, che però all’andata si sono fatti valere spuntando un prezioso pareggio al Cesare Brin. Albenga che ha conquistato 9 dei suoi 15 punti in classifica tra le mura del Conscente e formazione che è riuscita a mettere in difficoltà, nonostante la giovane età, alcune delle big del campionato, pareggiando oltre che con la Cairese anche contro Pietra Ligure, Finale e Genova Calcio. Ricordiamo, inoltre, che le uniche due sconfitte subite dai gialloblù sono arrivate proprio in trasferta. Oggi, però, buone notizie per mister Solari che recupera Di Leo e Doffo, fermi invece per infortunio Di Martino, Magnani, Oliveri, Brignone, Canaparo e Realini. In panchina, infatti, troviamo due classe 2002: Ferrero e Tamburello. Unica assenza per l’Albenga: Barison.

calcio

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.