IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Donna trovata morta nel fiume a Stella: disposta l’autopsia per fare luce sulla tragedia

Il pm vuole chiarire le cause della morte di Elena Pastorino e ricostruire la dinamica della caduta nel torrente

Più informazioni su

Stella. Sarà l’autopsia a stabilire le esatte cause della morte di Elena Pastorino, la 48enne di Pontinvrea ritrovata morta ieri ne letto del rio Basco a Stella San Giovanni. L’esame medico legale è stato disposto dal sostituto procuratore Elisa Milocco che ha aperto un fascicolo per fare luce sulla tragedia.

L’accertamento autoptico, che sarà eseguito domani dal dottor Marco Canepa, stabilirà se a causare il decesso sia stata l’ipotermia o i traumi rimediati scivolando nella scarpata e, in questo ultimo caso, se la caduta sia da attribuire a un malore oppure a un incidente (non è totalmente esclusa neanche l’ipotesi che sia stata urtata da un’auto, anche se sulla Sp334 non sono stati trovati indizi in tal senso).

Proseguono nel frattempo anche le indagini dei carabinieri, che attraverso le testimonianze stanno cercando di ricostruire i movimenti della donna, le ragioni che l’hanno portata prima da Pontinvrea a Stella e poi l’hanno spinta a incamminarsi a piedi lungo la Sp334 in direzione Albisola invece di ritornare a casa.

La donna era scomparsa venerdì pomeriggio, quando era uscita di casa senza più fare ritorno. Le ricerche sono iniziate sabato mattina, ieri la macabra scoperta: per recuperare il corpo nella scarpata è stato necessario l’intervento dei vigili del fuoco.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.