IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Caso Pizzimbone, la smentita di Corintea: “Mai fornito il servizio di pulizia strade e mai avuti soci occulti”

Secondo gli inquirenti Pizzimbone sarebbe stato "socio occulto" della cooperativa e avrebbe cercato di farle assegnare un servizio

Torino. “Intendo smentire nel modo più assoluto un nostro qualsivoglia coinvolgimento nelle vicende esposte, a cui Corintea è totalmente estranea”. E’ la precisazione che arriva da Mauro Busa, presidente di Corintea S.C. in relazione all’inchiesta sui rifiuti di Alassio.

La cooperativa (estranea all’indagine della Procura savonese) è stata infatti indirettamente tirata in ballo nel capo d’imputazione che riguarda l’accusa di tentato abuso d’ufficio contestata in concorso a Pier Paolo Pizzimbone e Rocco Invernizzi, l’ex assessore comunale all’ambiente di Alassio. Secondo l’ipotesi dell’accusa, Pizzimbone avrebbe cercato di far assegnare, proprio attraverso Invernizzi, un servizio di pulizia e manutenzione delle strade di Alassio alla società Co.r.in.t.e.a., di cui, sempre secondo gli inquirenti, l’imprenditore era socio occulto.

Circostanze che vengono seccamente smentite da Busa: “Viene prefigurato un tentativo di affidamento irregolare per un servizio di pulizia e manutenzione strade alla nostra Società, che però non ha quel tipo di attività nel proprio oggetto sociale, e non ha mai, ripeto mai, svolto servizi di quel genere in 35 anni di vita. Corintea è una società di assistenza tecnica e pianificazione, che acquisisce lavori da committenti pubblici secondo le procedure dettate dal Codice degli Appalti”.

“Infine, nella nostra compagine ci sono soci lavoratori e non soci occulti, cosa peraltro non così praticabile in una cooperativa di lavoro” conclude il presidente di Corintea.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.