IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Albenga, ristorante non emette scontrini fiscali e interviene la Guardia di Finanza: imposta chiusura di 3 giorni

Il provvedimento è stato disposto dall’Agenzia delle Entrate e notificato dalla fiamme gialle

Albenga. Non emetteva gli scontrini fiscali. È con questa accusa che l’Agenzia delle Entrate ha disposto la chiusura obbligata, per 3 giorni, di un ristorante etnico situato in viale Pontelungo.

L’irregolarità è emersa nel corso dei regolari controlli eseguiti dalle fiamme gialle nelle attività commerciali dislocate sul territorio ingauno. E sono stati proprio gli nomi in della Guardia di Finanza, nella giornata di ieri (8 gennaio 2019), a notificare il provvedimento.

I controlli delle fiamme gialle proseguiranno anche nel corso delle prossime settimane.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.