IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Albenga, presentato il Trofeo Elena Ghidetti: si parte con la Nazionale Junior fotogallery

Domani le competizioni inizieranno alle ore 9

Albenga. È stato presentato questa mattina presso la Sala degli stucchi nel Comune di Albenga il 4° Trofeo Elena Ghidetti di ginnastica ritmica, che inizierà oggi alle ore 15 con l’esibizione della squadra nazionale Junior e proseguirà dalle ore 9 di domani, domenica 13 gennaio, con la fase finale che prevede la premiazione e assegnazione del trofeo. L’evento si svolge al Palamarco di Albenga.

Trofeo che da questa edizione 2019 è diventato una gara nazionale a cui partecipano nove regioni italiane. Al Trofeo Ghidetti si esibirà, quindi, la squadra nazionale italiana Junior: un appuntamento degno di nota per tutti gli appassionati.

Il vicesindaco Riccardo Tomatis ha accolto il presidente del Comitato regionale della Federazione Ginnastica Pino Raiola, il team manager nazionale sezione Gpt Fabio Gaggioli e la direttrice tecnica regionale Maura Rota.

L’ASD Ginnastica Ligure Albenga, in collaborazione con il Comune, ha organizzato presso il Palamarco il Trofeo Elena Ghidetti Ginnastica senza Frontiere in ricordo dell’amata istruttrice e tecnica federale Elena Ghidetti, fondatrice dell’associazione sportiva ingauna.

La quarta edizione della gara, però, porta con sé importanti novità. La Federazione Ginnastica d’Italia ha deciso di trasformare questo trofeo in un evento nazionale, avendo riconosciuto l’impegno della tecnica Ghidetti all’interno dell’organizzazione federale, quale direttrice tecnica regionale del Comitato regionale Liguria. Questo permette alla città di Albenga, di accogliere da oggi pomeriggio alle ore 15 le atlete più interessanti del panorama ginnico italiano e di veder esibire la squadra nazionale Junior italiana.

Quest’ultima, composta dalle ginnaste Serena Ottaviani, Sofia Ellen Garcia, Siria Cella, Giulia Segatori, Vittoria Quoiani, Alessandra Naclerio e Simona Villella, guidate dalle tecniche Julieta Cantaluppi e Kristina Ghiurova, intratterrà il pubblico esibendosi con due esercizi di squadra, cinque cerchi e cinque nastri. Per loro questo trofeo sarà un’ulteriore prova in pedana prima dei campionati europei dove dovranno difendere il titolo di vicecampionesse.

Alla gara partecipano rappresentative di società di nove regioni italiane, dando l’occasione, per la prima volta, di poter ammirare in una originale formula di gara, ideata dalla stessa Elena Ghidetti, le migliori atlete italiane.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.