IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Alassio, tanti eventi per un nuovo weekend da tutto esaurito fotogallery

In programma il torneo della Befana, la Canotto Race Winter Edition, l'Epifania del Subacqueo e il Footgolf

Alassio. E’ scattato ieri mattina, su 18 campi di 14 impianti, tra Pietra Ligure e Diano Marina. Al Torneo della Befana, il tradizionale appuntamento con la pallavolo giovanile organizzato dall’Alassio Volley, partecipano ben 78 squadre per oltre un migliaio di atleti e tecnici. Ma il programma non si limita alle gare sul campo.

Dopo il corso di aggiornamento sulle problematiche fiscali delle associazioni sportive, nella città del Muretto arriverà anche uno dei nomi più attesi del volley nazionale, quello di Davide Mazzanti allenatore di quella nazionale italiana femminile che è tornata a far sognare l’Italia raggiungendo pochi mesi fa il prestigioso argento mondiale.

Mazzanti, classe 1976, nativo di Fano, è sulla panchina dell’Italvolley rosa come capo allenatore dal maggio 2017, ma dello staff azzurro ha fatto parte dal 2005 al 2012 e quindi conosce bene Alassio per i numerosi stage svolti in quel periodo. A livello di club è stato head coach di Bergamo (nella stagione 2010/2011 si è aggiudicato il premio quale miglior allenatore del campionato di A1), Piacenza, Casalmaggiore e Conegliano. Tre gli scudetti all’attivo e una Champions League, nel 2009, con Bergamo (in quella stagione era “vice”). Davide è spostato con Serena Ortolani, veterana della nazionale, con oltre 300 presenze, e i due hanno una figlia, Gaia, di 5 anni. La visita di Mazzanti conferma non solo il prestigio del Torneo della Befana e ma anche le trattative in essere per riportare la nazionale nella Città del Muretto.

Per la giornata di domani il programma prevede cinque sfide le per il primo e secondo posto: alle 14.15 (Under 12 e Under 13), 15.30 (Under 14 e Under 16) e 17 (Under 18) al Palaravizza di Alassio, dove è facile prevedere il pienone e dove in chiusura si terrà la cerimonia generale di premiazione. Le finali, oltre che dal vivo (ingresso libero) potranno essere seguite anche in diretta streaming tramite la pagina Facebook Alassio Befana.

Un’altra competizione terrà banco invece presso il Pontile Bestoso, dove non si sono ancora spenti gli echi della magica notte con cui Alassio ha salutato il nuovo anno. Visto il successo dell’edizione estiva, l’Associazione E’ Clay ha deciso di rilanciare con la Canotto Race Winter Edition: 14 gli equipaggi si sfideranno sulle acque della Baia del Sole.

Partenza dal Molo dove i canotti saranno allineati, insieme agli equipaggi e ai sostenitori davanti agli occhi della giuria che dovrà valutarne l’allestimento scenico, i costumi e gli addobbi. Al via gli equipaggi dovranno portare il canotto in acqua e circumnavigare il molo. Vincerà il team che per primo giungerà sulla spiaggia dall’altro lato del Pontile, ma anche quello più fantasioso nella scelta del tema e dei costumi. Marco Dottore, dopo essersi ripreso dalle fatiche del Capodanno sarà il “telecronista” di questa gara esilarante, mentre Fabietto Cataneo ne curerà la colonna sonora.

Ai nastri di partenza personaggi illustri della comunità alassina: Rinaldo Agostini con l’equipaggio del Wave Walking, Claudio Betti e Maurizio Esposito comporranno il team del Consorzio Un Mare di Shopping, Rudy Mascheretti, il team di Alassiowood con due dei suoi più illustri esponenti: Gigi Ciccione ed Enzo Camilli. Ci sarà anche una squadra dell’Ubrecche, con Silvio Gandolfo… Equipaggi al maschile, equipaggi misti e anche un equipaggio al femminile, ma non potevano mancare i protagonisti della Canotto estiva: i  “Trump-olieri” già Royal Wedding e i temibili vogatori della Pasticceria Kappa, da sempre i più veloci sul traguardo. Un equipaggio Rosso e uno Arancione, giusto per non dimenticare la Festa dei Colori, un altro degli eventi più partecipati dell’estate alassina. Insomma per il debutto della Canotto Race Winter Edition è tutto pronto. Lo start alle 14,30 di sabato 5 gennaio.

“Footgolf in spiaggia” – “12 buche X 12 befane” è un altro graditissimo ritorno. Domenica 6 gennaio, in occasione dell’Epifania del Subacqueo, con le befane che giungeranno dal mare, torna per la sua quarta edizione, la manifestazione goliardico-sportiva che, come di sempre, avrà scopo benefico a favore di Airc. L’evento vede la straordinaria partecipazione di grandi campioni dello sport Italiano, di personaggi della Tv e del giornalismo, che si sfideranno sull’arenile alassino giocando a golf con il solo utilizzo dei piedi.

Il principio è lo stesso del golf tradizionale, con un calcio i giocatori dovranno dirigere il pallone in buca, ovviamente con il minor numero di tocchi possibili. Dodici buche, presidiate da altrettante simpatiche ed avvenenti befane -interpretate da personaggi locali in costume grazie all’Associazione “Signora delle Fiabe” di Grado – più una tredicesima, in mare per un ultimo colpo davvero d’effetto.

Ecco i partecipanti che hanno già confermato la presenza: grandi de calcio come Evaristo Beccalossi, Nazzareno Canuti, Alessandro Scanziani, Claudio Sala, Renato Zaccarelli, Paolo Monelli, Beppe Dossena, Luigi Gualco, Claudio Onofri, Marco Lanna, Luca Mezzano, Amedeo Di Latte, gli outsider, il ciclista Claudio Chiappucci fedelissimo dell’evento e vincitore dell’edizione 2018, il campione del mondo di kickboxing Stefano Fanelli, il procuratore calcistico Roberto La Florio, il mitico “Baffo Roberto da Crema”, il mago e conduttore Tv Marco Berry, il cantautore Vittorio De Scalzi, il cantante rap Moreno, il comico Alex De Santis (Il Maestro Catenato di Colorado Cafè), il “Mental Coach” Gian Luigi Sarzano, l’inviato di Striscia la Notizia Luca Galtieri e tanti Campioni Italiani di FootGolf (Lega Nazionale FootGolf, FootGolf Motta Treviso, FootGolf Liguria, Associazione Italiana FootGolf).

Calcio d’inizio alle 11 dalla prima buca presso il Molo di Alassio; voci narranti quelle di Marco Dottore e di Luca Viscardi da RadioNumberOne. L’evento sarà ripreso dalle telecamere di Tgevents Television che realizzerà uno speciale tv, con diffusione a carattere nazionale mediante il proprio circuito televisivo con più di 85 emittenti regionali site in tutta Italia del digitale terrestre oltre ad alcuni canali Sky. Inoltre da gennaio 2019, il format Tgevents Television andrà in onda anche sulla rete nazionale di Canale Italia.

Non mancherà la programmazione musicale. Sabato 5 gennaio alle 17 presso la Ex Chiesa Anglicana si terrà il concerto del gruppo Millennium, mentre alla sera alle 21, presso la Collegiata di Sant’Ambrogio avrà luogo il tradizionale Concerto dell’Epifania del Gruppo Bandistico Città di Alassio. Domenica 6 gennaio alle 21 presso la Ex Chiesa Anglicana, torna ancora la musica con un concerto di musica celtica.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.