IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Alassio in lutto piange la scomparsa di “Lino” Vena. Melgrati: “La città perde un’altra delle sue stelle”

I funerali saranno celebrati giovedì 17 gennaio, alle 10.30, nella chiesa parrocchiale di S. Ambrogio

Alassio. Ad Alassio lo conoscevano tutti come Lino, anche se all’anagrafe era Raffaele. È scomparso, all’età di 90 anni, Raffaele “Lino” Vena, dopo una vita dedicata al suo lavoro, alla sua famiglia e soprattutto alla sua Alassio di cui ha rappresentato il mondo del commercio, anche come consigliere comunale incaricato, e quello dei club service, indimenticato anfitrione di serate ed eventi.

Vena ha lasciato la moglie Anna, la sorella Eva, il figlio Michele e le nipoti Sabina, Raffaela, Alessia ed Elena.

“Lo ricordo nella sua sartoria, paladino di un’eleganza che non è più – le commosse parole di Marco Melgrati, sindaco di Alassio – oppure con il microfono in mano a introdurre serate ed ospiti illustri. E’ stato uno dei protagonisti della vita alassina un collaboratore ma anche un critico attento e costruttivo. Penso alle lunghe telefonate in cui mi segnalava situazioni, suggeriva idee e soluzioni, in cui plaudeva a questa o quella iniziativa o opera pubblica”.

“Era una piacevole ritualità. Era un punto di riferimento, una di quelle persone della cui amicizia ero onorato e fiero. Per questo nel 2005 avevo avuto il piacere di conferirgli l’Alassino d’Oro, proprio per il suo  ruolo a 360 gradi nella comunità alassina. Con lui scompare un protagonista degli anni ruggenti della nostra città una di quelle persone di cui era impossibile non aver mai sentito parlare, una di quelle persone che hanno contribuito a fare grande la nostra città. Una di quelle persone che non dimenticherò mai”, ha concluso il primo cittadino.

I funerali saranno celebrati giovedì 17 gennaio, alle 10.30, nella chiesa parrocchiale di S. Ambrogio, dove domani (mercoledì 16 gennaio 2019), alle 18, verrà recitato il rosario.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.