IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Stupefacenti, la mappa del consumo: il 10% dei consumatori savonesi segnalato da minorenne

Dal 1990 ad oggi sono state segnalate alla Prefettura 6.792 persone: di questi, 609 erano minorenni

Provincia. Esattamente 6.792 persone, delle quali 609 minorenni. Tante sono le persone segnalate alla Prefettura di Savona quali consumatrici di sostanze stupefacenti negli ultimi 27 anni, precisamente dall’11 luglio 1990 al 31 dicembre 2017.

Lo dicono i numeri diffusi dal ministero dell’interno che fotografano il fenomeno della tossicodipendenza in Italia, paese che secondo il recente rapporto dell’agenzia europea delle droghe si trova al quarto posto continentale per uso di cocaina e al terzo posto per l’uso di cannabis.

In Italia a risultare altissima è la percentuale di utilizzo tra i giovani, tanto che addirittura uno su cinque nella fascia di età tra i 15 e i 34 anni ne ha fatto uso almeno una volta.

Dall’esame delle informazioni fornite dalle Prefetture in materia di tossicodipendenze è emerso che lo scorso anno le persone segnalate in tutta Italia per uso personale sono state 38.614, di cui 35.861 maschi e 2.753 femmine: numero in aumento rispetto alla rilevazione precedente, con 5.927 soggetti in più, e che inverte bruscamente il trend positivo che segnalava una costante diminuzione dal 2013. (Nella mappa qui sotto il dato savonese contiene un errore di digitazione: i consumatori minorenni sono 609 e non 6.091 come indicato da Tableau)

Ad aumentare maggiormente, in termini percentuali, è la componente femminile, con una variazione dell’8,34 per cento rispetto al 4,08 per cento di quella maschile.

In provincia di Savona nel 2017 sono state segnalate alla Prefettura 159 persone, di cui 23 minori. La nostra provincia, invece, non compare tra quelle in cui durante lo scorso anno si sono verificati casi di decesso legati all’abuso di droga.

Nella mappa la distribuzione geografica delle persone segnalate alla prefettura, nel primo caso solo nel corso dello scorso anno e nel secondo nell’arco di tempo 1990-2017. Scegli dal menù a tendina la provincia, o inserisci il nome nel campo di ricerca, per evidenziarla.

Nella mappa seguente, invece, il numero di tossicodipendenti in trattamento presso strutture socio-riabilitative: nel savonese è pari a 39 persone.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Vuoi leggere IVG senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.