IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Seconda Categoria girone B, poker di vittorie esterne: bene Millesimo e Sassello risultati

Il Dego fa suo il derby a Rocchetta; il Calizzano centra il primo successo casalingo

Cengio. È saltato il fattore campo nell’undicesima giornata del girone B di Seconda Categoria. Quattro dei sei incontri in programma si sono conclusi con il segno “2”; uno è finito in parità, uno con la vittoria casalinga.

Il Millesimo ha centrato il decimo successo in undici gare, rafforzando la propria leadership. Tuttavia, per i giallorossi non è stato facile fare bottino pieno a Mallare. Nonostante il campo pesante, si è vista una partita divertente, con un primo tempo terminato sull’1 a 1, con le segnature di Peirone per gli ospiti e Acquarone per i rossoblù. Nella ripresa Ciravegna su rigore ha riportato avanti la capolista; un gol di Vallone ha ristabilito la parità. A pochi minuti dal termine, con il Mallare in dieci per un’espulsione, la formazione condotta da Edy Amendola ha realizzato il gol della vittoria con Roveta.

Il Millesimo si mantiene a più 5 sul Sassello, che ha espugnato Cengio con un perentorio 4 a 0. La squadra di mister Alessio Giacchino ha colpito due volte per tempo, con un gol di Andrea Chiappone cui ha fatto seguito la tripletta di un incontenibile Rebagliati.

Prosegue la striscia positiva della Vadese, che ha ottenuto il terzo pareggio esterno consecutivo, tutti con il risultato di 1 a 1. Questa volta gli azzurrogranata hanno pareggiato a Voze contro la Nolese. Al gol del vantaggio ospite firmato da Giacchino, l’undici di mister Gerardo Magalino ha risposto con Castagno poco prima dell’intervallo. Ad inizio ripresa è stato espulso il vadese Quaglia, ma il risultato non è più mutato.

Ancora una volta corsara l’Olimpia Carcarese, che ha vinto cinque delle sei partite giocate lontano da casa. I biancorossi hanno schiantato la Priamar, battendola per 4 a 0. La squadra guidata da Andrea Alloisio è andata a segno nella prima frazione con Manti e Hublina e nel secondo tempo con Clemente e ancora con Hublina dal dischetto.

Il derby tra Rocchettese e Dego, come di consueto molto acceso e seguito da un numeroso pubblico, ha premiato i biancoblù. La compagine allenata da Mirco Bagnasco ha avuto la meglio sui rivali per 1 a 0 grazie ad un gol di Eletto allo scadere del primo tempo.

L’unico successo casalingo è stato conquistato dal Calizzano che peraltro sul terreno amico non aveva ancora vinto, ottenendo prima due sconfitte e poi tre pareggi. I giallorossi hanno avuto la meglio sul Murialdo per 2 a 0, con le reti di Buscaglia nel primo tempo e Samid nella ripresa.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.