IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Savona, anche quest’anno a Capodanno “solo” i fuochi: niente show in Darsena per mancanza di fondi

L'assessore Scaramuzza: "Avevo un progetto ma non è stato possibile, per fare una 'brutta copia' dei Comuni della riviera ho preferito soprassedere"

Savona. “A Capodanno faremo un grande spettacolo pirotecnico sul Priamar. Avrei voluto fare qualcosa anche in Darsena, avevo un bel progetto ma ho dovuto rinunciare”. Lo rivela l’assessore alle manifestazioni del Comune di Savona, Maurizio Scaramuzza.

Anche quest’anno, quindi, i savonesi dovranno “accontentarsi” dei fuochi: una situazione che in passato ha dato adito ad alcune polemiche. “Ma negli ultimi due anni i ristoranti della Darsena hanno comunque lavorato tantissimo – puntualizza Scaramuzza – In ogni caso, per poter fare quello che avevo in mente sarebbero serviti 30-35 mila euro, di cui in questo momento non possiamo disporre. Piuttosto che fare qualcosa di ridotto che risultasse la ‘brutta copia’ di altri eventi che già animeranno la riviera savonese, abbiamo preferito soprassedere”. Solo i fuochi artificiali, dunque, sponsorizzati da Autorità Portuale, che inizieranno a mezzanotte sulla Fortezza del Priamar.

Ma “l’asso nella manica” di Scaramuzza, quest’anno, sarà la “nuova” Corsa dei Babbi Natale. “Ci punto tantissimo – spiega – si torna all’antico sia come prezzi, dai 10 euro a scendere, che come percorso, con partenza e arrivo in piazza Sisto IV. Faremo una grande festa sia prima che dopo la corsa, con vin brûlé e bomboloni, e il percorso cittadino sarà molto semplice e pianeggiante. L’obiettivo è quello di ‘raggruppare’ quanti più cittadini possibile, per sentire tutti insieme l’atmosfera del Natale. Voglio veramente che la città di Savona ritorni a fare festa e a sorridere, e questa corsa sarà un passo avanti importante; poi toccherà a noi dell’amministrazione metterci del nostro per il 2019”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.