IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Richiesta danni agli ex amministratori di Ata, Luca Pesce diffida la società: “Ancora vittima di una campagna denigratoria”

"L'ingegner Pesce diffida dall'avviare qualsiasi iniziativa giudiziaria a suo carico"

Più informazioni su

Savona. Luca Pesce contrattacca. Dopo l’annunciata intenzione, da parte dell’assemblea dei soci, di procedere con un’azione di responsabilità nei confronti degli ex amministratori di Ata (sulla base della relazione che ha quantificato in termini economici il danno procurato alla società dalle scelte dei passati consigli di amministrazione), per tramite del suo legale l’ex direttore generale della partecipata ha deciso di diffidare Ata dall’avviare qualsiasi iniziativa giudiziaria a suo carico.

“Dalla lettura dei media – si legge nel documento – l’ingegner Pesce è venuto a conoscenza di una eventuale e paventata azione di responsabilità che Ata spa avrebbe deliberato di intraprendere nei suoi confronti (oltre che dei membri del precedente consiglio di amministrazione, del collegio sinacale e dei revisori) sulla base delle risultanze di due consulenze tecniche commissionate a professionisti esterni”.

“Nessuna comunicazione di Ata spa, tuttavia, è mai pervenuta all’ingegner Pesce, che si vede ancora una volta costretto a subire un’ingiusta e indebita campagna denigratoria, fondata su opinioni di parte, prive di oggetto riscontro fattuale e giuridico”.

“Nel protestare per la totale infondatezza degli addebiti che, stando a quanto riferito dai media, gli sarebbero mossi, l’ingegner Pesce diffida dall’avviare qualsiasi iniziativa giudiziaria a suo carico preannunciando sin d’ora che nella denegata ipotesi in cui dovesse essere coinvolto nell’azione di responsabilità suddetta, tutelerà in ogni opportuna sede le proprie ragioni, con riserva di risarcimento di ogni danno subito e subendo”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.