IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Regione, il Comitato per le Comunicazioni incontrerà le emittenti televisive per conoscere le problematiche del settore 

Il presidente Tofi: “Valorizzando l’attività delle emittenti si può garantire ai cittadini un’informazione ancora migliore”

Regione. Proseguono gli incontri del Comitato Regionale per le Comunicazioni, recentemente insediato (è stato eletto dal consiglio regionale il 24 luglio scorso), con le diverse realtà del territorio ligure.

Dopo un primo confronto con le associazioni che rappresentano i consumatori, avvenuto il 30 ottobre scorso, è stato definito un nuovo calendario di appuntamenti nei quali il Comitato incontrerà gli operatori delle emittenti televisive: il primo è previsto mercoledì 5 dicembre, seguirà un secondo appuntamento il 14  dicembre e il terzo il 10 gennaio 2019.

“Riteniamo di centrale importanza il settore delle televisioni locali del territorio, che svolgono un ruolo fondamentale e delicato, anche dal punto di vista sociale di informazione e di comunicazione, rivolto ai cittadini, – ha dichiarato il presidente del Co.Re.Com. Vinicio Tofi. – Per questo motivo abbiamo attivato un tavolo di confronto per approfondirne la conoscenza,  verificarne l’organizzazione e il funzionamento per quanto di competenza. Questi incontri avranno anche una funzione di ascolto per raccogliere informazioni sulle esigenze e sulle problematiche legate all’attività quotidiana di informazione svolta dalle televisioni”.

Secondo il presidente, infatti, “valorizzando l’attività delle emittenti si può garantire ai cittadini un’informazione ancora più completa, qualificata e il più possibile imparziale, ottimizzando quindi la percezione del contesto sociale in cui si vive. Una sintesi delle indicazioni ottenute in questi incontri sarà inviata ad Agcom, l’Ente nazionale di garanzia delle comunicazioni”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.