IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Prima Categoria: le inseguitrici si riavvicinano alla Veloce, fermata sul pari risultati

Giornata da 3 punti per Soccer Borghetto, Pontelungo, Speranza, Borghetto e Altarese

Alassio. Mezzo passo falso della Veloce, che conquista il platonico titolo di campione d’inverno ma vede avvicinarsi le inseguitrici. I granata, dopo tre vittorie consecutive, hanno impattato 1 a 1 al Picasso contro un Quiliano & Valleggia deciso a fare bene dopo due sconfitte di fila. Vejseli ha portato i savonesi in vantaggio poco prima dell’intervallo; Buffo ha pareggiato i conti ad inizio ripresa. È stato l’unico pareggio della giornata.

Il Camporosso, seconda forza del campionato, si è riportato a meno 3 dalla vetta, vincendo 2 a 1 al Briano di Savona sulla Letimbro. Tutto nel primo tempo: ospiti avanti con Zito, pareggio dei gialloblù con Cossu su rigore ed immediato nuovo vantaggio dei ponentini con Grifo.

Grazie alla sesta vittoria in questo campionato, il Soccer Borghetto conferma la terza posizione. I biancorossi allenati da Rossano Porcella si sono imposti per 2 a 0 sul terreno dell’ostico Don Bosco Vallecrosia Intemelia, grazie alle segnature di Carparelli nel primo tempo e Bellissimo nel secondo.

Quarta piazza confermata per il Pontelungo, vittorioso per 1 a 0 al Ferrando sulla Baia Alassio. Il combattuto derby è stato risolto in favore della squadra di mister Fabio Zanardini da un gol di Giampà ad una decina di minuti dal termine.

Segno “2” anche in un altro derby, quello valbormidese tra Plodio e Altarese. La compagine guidata da William Perversi ha prevalso per 2 a 0 sui biancoblù, che restano così sempre più staccati sul fondo della classifica. I giallorossi hanno colpito due volte nella ripresa, con Brahi e Rovere.

Quinto risultato utile consecutivo per lo Speranza, che resta in corsa per le posizioni che contano. I rossoverdi hanno espugnato il campo del Cervo, vincendo 4 a 1. Savonesi a segno grazie ad un autogol di Scavuzzo e con una rete di Scarfò nel primo tempo; nella ripresa gol di Doci e Jabbi. Per i locali rete di Casassa Vigna per il temporaneo 1-3.

Torna a vincere il Borghetto, che ha fatto bottino pieno in tre delle ultime quattro partite giocate. I granata hanno sconfitto per 2 a 1 l’Aurora, avvicinandola in graduatoria ad un solo punto di distanza. Un’autorete di Garrone al quarto d’ora ha sbloccato il risultato in favore della squadra di mister Maurizio Carle; poco prima dello scadere i cairesi hanno pareggiato con Pucciano ma è stata immediata la nuova replica del Borghetto, che con Simonetti su rigore ha realizzato il gol partita.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.