IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Plodio, la minoranza: “Sbagliato spendere 23 mila euro per una casetta per i bidoni della spazzatura”

"Ci auguriamo che la maggioranza faccia un passo indietro e, come abbiamo sempre richiesto, destini quei soldi su altri capitoli di spesa"

Plodio. Ha ricevuto il parere contrario del gruppo di minoranza di “Plodio prima di tutto” la variazione di bilancio discussa in occasione del consiglio comunale riunitosi lo scorso giovedì 29 novembre.

“Io e il consigliere Gio Lucas Incorvaia – spiega il capogruppo di minoranza Antonio Cappa – abbiamo espresso il nostro motivato dissenso e abbiamo votato in modo contrario perché, in un periodo in cui si sente sempre dire che mancano i soldi, è stata prevista una variazione di ben 23 mila euro per la costruzione di una casetta per coprire i cassonetti della spazzatura”.

“Sinceramente ci ha sorpreso questo stanziamento sia perché vengono destinati così tanti soldi per costruire un manufatto del genere sia perché quei soldi potevano essere usati per risolvere tanti altri problemi, dalla manutenzione e messa in sicurezza delle strade alla riduzione delle tasse comunali che ormai mettono in difficoltà tante famiglie plodiesi. Ci sono, inoltre, dei punti di raccolta dei rifiuti che necessitano di essere sistemati in quanto i cassonetti molto spesso si rovesciano. Prima di spendere tutti quei soldi per una casetta per i rifiuti (a prescindere dalla sua reale necessità) ci aspettiamo che vengano risolti questi problemi”.

“Ci auguriamo, infine, che la maggioranza faccia un passo indietro e, come abbiamo sempre richiesto, destini quei soldi su altri capitoli di spesa”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.