IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Piaggio Aerospace, avviata la procedura per il pagamento degli stipendi fotogallery video

La notizia è comparsa sul sito ufficiale del Ministero dello Sviluppo Economico 

Villanova d’Albenga. Un raggio di sole tra le nubi che ormai da tanto, troppo tempo, si sono addensate sul futuro di Piaggio Aerospace e dei suoi lavoratori. Si potrebbe definire così la notizia trapelata pochi minuti fa e comunicata direttamente dal Ministero dello Sviluppo Economico che riguarda la questione stipendi.

“Il commissario straordinario di Piaggio Aero Industries Spa, Avv. Vincenzo Nicastro, ha informato il Ministero dello Sviluppo economico che è stata avviata la procedura per il pagamento degli stipendi dei lavoratori”, si legge su una nota pubblicata sul sito ufficiale del Ministero dello Sviluppo economico una manciata di minuti fa.

Dopo la riunione di fatto sfumata all’Unione Industriali la scorsa settimana tra sindacati e azienda e la nomina del commissario straordinario avvenuta negli scorsi giorni, si tratta sicuramente di una sorta di boccata d’ossigeno per tutti i lavoratori Piaggio.

Inoltre, proprio questa mattina, è stato convocato l’incontro tra organizzazioni sindacali e il nuovo commissario di Piaggio Aerospace, che si terrà domani, giovedì 6 dicembre, alle 11, presso la sede dell’Unione Industriali di Savona.

Paolo Ripamonti, Senatore della Lega e vice presidente della commissione su industria, commercio e turismo del Senato, commenta: “Ho appreso con grande soddisfazione la notizia relativa alla comunicazione al Ministero del Commissario straordinario di Piaggio Aero Industries Spa, Vincenzo Nicastro, sull’avvio della procedura per il pagamento degli stipendi dei lavoratori. Questa è una buona notizia per i dipendenti e per una realtà fondamentale per l’economia nazionale e, in particolare, per il territorio ligure”.

“Da parte nostra ribadiamo il massimo impegno e l’estrema attenzione verso una vicenda complessa e alquanto delicata: spiace che esponenti di altre forze politiche come il Pf, che sono sempre stati lontani dal territorio e che poco o nulla hanno fatto per risolvere la situazione quando erano al governo del Paese, oggi salgano in cattedra per dare lezioni e per strumentalizzare la questione. Buon lavoro al commissario Nicastro, con l’auspicio che arrivino presto le risposte necessarie per un’azienda importantissima per la provincia di Savona e per l’Italia”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.