IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Nobel, a Stoccolma giornata per la promozione della Liguria. Toti: “Vetrina eccezionale” foto

Dimostrazione di pesto al mortaio, organizzata da Agenzia In Liguria

Liguria. Sapori e colori di Liguria protagonisti a Stoccolma: la seconda giornata di presenza di Regione Liguria nella capitale svedese è tutta dedicata alla promozione del territorio ligure.

In mattinata, presso Eataly Stoccolma, si è svolta una dimostrazione di pesto al mortaio, organizzata da Agenzia In Liguria, alla presenza del presidente di Regione Liguria Giovanni Toti, dell’assessore al Turismo Gianni Berrino, del Commissario straordinario dell’Agenzia In Liguria Pierpaolo Giampellegrini e dell’ambasciatore italiano a Stoccolma Mario Cospito.

Nel pomeriggio, con la collaborazione delle Camere di Commercio liguri, workshop floreali presso l’NK Store con fioristi liguri e a seguire, presso il Münchenbryggeriet, ancora promozione della Liguria con un workshop con 34 buyer svedesi e 19 operatori liguri, finalizzati allo sviluppo di pacchetti turistici. Infine in serata, grande cena di gala con tour operator, rappresentanti dei media ed esponenti del mondo economico, culturale e politico svedese. Per l’occasione gli chef di “Liguria Gourmet” prepareranno tante specialità tipiche: focaccia genovese, gnocchi al pesto, croxetti in salsa di noci, cappon magro, sacripantina e il vino dei Colli di Luni.

“La cerimonia di consegna dei Nobel, che in Svezia è la manifestazione più importante e seguita, è una vetrina eccezionale e unica per promuovere la Liguria presentando la nostra offerta turistica, i nostri prodotti tipici. Questa è la Liguria che vogliamo: lavoriamo perché tutto il mondo se ne innamori e venga a scoprirla”, ha commentato il Presidente di Regione Liguria Giovanni Toti.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.