IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

No ad interpellanza sull’inchiesta rifiuti ad Alassio: Parascosso e Casella contro l’amministrazione comunale

L'accusa: "Crediamo che gli Alassini abbiano il diritto di conoscere nelle sedi istituzionali e non solo sui giornali, da chi sono amministrati e in che modo"

Alassio. “Sconcertati dobbiamo prendere atto che il Presidente del Consiglio Massimo Parodi, prima, e il Sindaco Marco Melgrati, poi, negano agli Alassini, prima ancora che a due consiglieri, i chiarimenti da questi richiesti a seguito dell’inchiesta sul servizio di nettezza urbana, non ritenendo di portare in Consiglio Comunale l’interpellanza che essi hanno presentato, in tal modo sollevando l’amministrazione dal dovere di rispondere ai cittadini su quanto richiesto”. Così i consiglieri di minoranza di Alassio Volta Pagina Giovanni Parascosso e Jan Casella vanno all’attacco dopo essersi visti respingere una richiesta di interpellanza per il prossimo consiglio comunale.

“Crediamo che gli Alassini abbiano il diritto di conoscere nelle sedi istituzionali e non solo sui giornali, da chi sono amministrati e in che modo. Trincerarsi dietro il segreto istruttorio appare pretestuoso e non pertinente con la posizione di chi non svolge funzioni inquirenti e neppure, fortunatamente per lui, riveste la qualità di indagato. Ricordiamo a Massimo Parodi che il Presidente del Consiglio Comunale dovrebbe essere imparziale nell’esercizio della propria funzione; rammaricati dobbiamo constatare che in questo caso egli non ha operato in tal senso” dicono Parascosso e Casella.

“Vorremmo inoltre che il primo cittadino rispondesse in Consiglio Comunale prima che sui giornali, ai legittimi interrogativi che i cittadini si pongono. Nello spirito della doverosa trasparenza e correttezza che riteniamo dovrebbe caratterizzare ogni azione amministrativa, alleghiamo copia dell’interpellanza depositata, comunicazione del Presidente del Consiglio Comunale Massimo Parodi, nostra replica e ulteriore replica di Sindaco e Presidente del Consiglio Comunale affinché ciascuno possa farsi la propria idea” concludono i consiglieri di Alassio Volta Pagina.

Clicca qui per leggere la documentazione relativa a questo comunicato stampa della minoranza consiliare alassina

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.