IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Le auto di Savona Terminal per i prossimi 4 mesi sbarcheranno al Reefer di Vado

L'accordo è stato siglato dopo i danni provocati alle banchine di Savona dalla violenta mareggiata del 29 ottobre scorso

Vado Ligure. Da oggi e fino al 31 marzo 2019 le navi della flotta Grimaldi, che trasportano auto nuove verso i mercati mondiali, attraccheranno una volta alla settimana alle banchine vadesi del Reefer (controllato da Apm Terminals-Maersk).

L’accordo siglato nei giorni scorsi dopo i danni provocati alle banchine di Savona dalla violenta mareggiata del 29 ottobre scorso, è il simbolo del reciproco aiuto fra operatori portuali e che coinvolge anche la compagnia portuale “Pippo Rebagliati”.

Reefer Terminal ha messo a disposizione per i prossimi quattro mesi un’area di 20 mila metri quadrati finché non sarà pronto l’edificio multipiano di Savona Terminal Auto. Le navi della flotta NYK, invece, continueranno ad attraccare a Savona

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.