IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

La slitta di Babbo Natale targata Cairo Montenotte consegna un carico di giocattoli alla pediatria del San Paolo

Ad organizzare la raccolta è stata la Consulta giovanile che anche in città distribuirà doni ai bimbi più bisognosi

Savona. Babbo Natale arriva nel reparto di pediatria del San Paolo trainato dalla Consulta giovanile di Cairo. Ieri mattina, alla presenza del sindaco Paolo Lambertini, del dottor Alberto Gaiero, direttore facente funzioni del reparto e del personale del nosocomio, i giovani cairesi hanno consegnato parte dei giocattoli ottenuti dalla raccolta organizzata a fine novembre per regalare un sorriso ai piccoli pazienti.

“La consegna effettuata giovedì mattina ci rende orgogliosi del lavoro svolto e ci consente di dare concretezza alla generosità di tantissimi cittadini, cairesi e non solo, che hanno risposto con un grande slancio di solidarietà alla raccolta voluta dalla Consulta. Ringrazio Alberto Gaiero e tutto il reparto di pediatria per la collaborazione e l’entusiasmo con cui hanno accolto la nostra proposta”, commenta Nicolò Zunino, presidente dell’organismo comunale e Consigliere delegato alle politiche giovanili.

“La quantità davvero rilevante di giocattoli raccolti, già in parte distribuiti attraverso la Caritas parrocchiale ai piccoli delle famiglie più bisognose della nostra comunità, consentirà di effettuare una nuova distribuzione: tutti insieme abbiamo contribuito a regalare un sorriso a chi ne ha più bisogno e questa è la cosa più bella.

Colgo l’occasione per ringraziare tutti i ragazzi e le ragazze della Consulta Giovanile, la parrocchia San Lorenzo, la Caritas parrocchiale, i volontari delle Opes e l’amministrazione comunale: la sinergia tra tutte queste componenti ha consentito di ottenere un risultato di cui tutta la cittadinanza deve essere orgogliosa. Visto il successo dell’iniziativa, stiamo valutando di riproporla nel nuovo anno con modalità e tempistiche che saranno oggetto di successive comunicazioni. Per il momento, grazie ed auguri a tutti di buone feste, con la consapevolezza di aver contribuito alla felicità di tanti bambini”, conclude il consigliere.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Vuoi leggere IVG senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.