IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

La festa degli auguri del Lions Club Loano Doria per un “Natale di solidarietà” foto

"Un’occasione di incontro tra amici non solo per condividere una riflessione sul Natale come momento fondante della nostra stessa umanità"

Loano. Un Loano 2 Village gremito ha ospitato, sabato 15 dicembre, la Festa degli Auguri del distretto 108La3 del Lions Club Loano Doria. All’evento hanno partecipato tutti i soci del club per “un Natale di solidarietà”.

“In un’atmosfera natalizia autentica, questo evento ha voluto, come sempre, rappresentare un’occasione di incontro tra amici non solo per condividere una riflessione sul Natale come momento fondante della nostra stessa umanità ma anche per parlare concretamente dei progetti di solidarietà in corso e da realizzare. Una serata importante e come sempre particolarissima, un suggestivo modo di scambiarsi gli auguri non solo con i soci del club, ma con tutti, delle autorità agli amici”.

Presenti alla serata diverse autorità civili e militari: il prefetto Antonio Cananà, il questore Giannina Roatta, il comandante della stazione dei carabinieri Luigi Carta, il governatore Ildebrando Gambarelli, il presidente di zona Antonella Partigliani e diverse autorità Leo.

La festa ha avuto inizio con i saluti del vice presidente del Club del Loano Doria, Giacomo Piccinini, che ha fatto gli onori di casa, presentando, un club “fortemente motivato a dare il meglio di sé stesso e dei propri soci a favore della realtà territoriale” sottolineando quanto sia “fondamentale acquisire sempre maggiore consapevolezza della necessità di servire sopra ogni interesse personale”. Toccanti le parole del prefetto che ha elogiato i diversi successi del club sottolineando l’importanza per l’attenzione che i Lions pongono nella lotta alla cecità.

Il governatore Ildebrando Gambarelli, ha rinnovato l’impegno ad “elevare il senso reciproco dell’amicizia e a trovare gioia e arricchimento nello stare insieme per trasferire all’esterno i principi dell’etica lionistica” e ha rivolto un sentitissimo ringraziamento a tutti i soci esprimendo un grande apprezzamento per i vari progetti presentati e per quelli conclusi.

Diversi gli argomenti trattati, tra cui il noto service sul “concorso di idee”, tramite il quale il Lions Club Loano Doria si pone l’obiettivo di aprire il dibattito sulla tutela e la valorizzazione dell’esistente raccogliendo nuove idee per possibili futuri programmi d’intervento volti a consolidare e migliorare l’aspetto della città di Loano o anche città limitrofe; progetto che si concluderà a giugno con la relativa premiazione del vincitore.

È stata raccolta un importante quantità di medicinali da banco da donare per il progetto “drops on the sea” di Massimo Vecchietti, che lo vede impegnato, con sua moglie Paola Broggi, nella circumnavigazione della terra per portare alle popolazioni disagiate degli arcipelaghi lontani farmaci e assistenza medica e che si potrà avvalere della collaborazione di tutti i Lions Club che incontrerà nelle varie tappe.

Un acclamatissimo medley è stato eseguito dalla pianista di sala, che ha offerto la sua prestazione artistica con un coinvolgente ed applaudito repertorio che ha spaziato dai brani più classici a quelli natalizi, eseguiti brillantemente, che hanno accompagnato la parte conviviale della serata.

Un lungo applauso ha accompagnato i saluti finali e il coinvolgente brindisi degli auguri che ha chiuso una serata piacevolissima e a fondo benefico conclusasi con il consueto tocco di campana del vice presidente che donando ai presenti, a nome di tutto il club, il calendario 2019 del servizio cani guida dei Lions come simbolico compagno di viaggio per il prossimo anno, ha rinnovato a tutti gli auguri per le imminenti festività.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.