18 dicembre

“Il concerto degli auguri”, a Cairo si esibiscono gli studenti del corso musicale

Gli appuntamenti con la musica dell'Istituto Comprensivo proseguiranno il 19 Dicembre con il primo concerto della " III^ Rassegna dei Docenti e degli alunni"

teatro chebello palazzo di città

Cairo Montenotte. Martedì 18 dicembre, alle 20.30, al Teatro “Osvaldo Chebello” di Cairo Montenotte, l’Istituto Comprensivo di Cairo Montenotte – Sezione di Primo Grado – presenterà il “Concerto degli Auguri” con l’esibizione degli allievi del Corso di Strumento Musicale.

Parteciperanno il Dirigente Scolastico Prof. Andrea Piccardi, il sindaco e alcune autorità del Comune di Cairo. Durante la serata gli allievi delle classi prime, seconde e terze del corso di strumento musicale si esibiranno al pianoforte, violino, flauto traverso e chitarra, a gruppi e in formazione orchestrale, con la direzione dei docenti Simonetta Scagliotti (pianoforte), Angela Ferrando (violino), Fausta Crispino (chitarra) e Bernild Derr (flauto traverso).

Il programma del concerto spazierà da brani di grandi autori classici quali Michael Praetorius, Joseph Bodin de Boismortier, Nicolas Chedeville, Gioachino Rossini, J.S. Bach, a musiche di anonimi irlandesi e alle più tradizionali carole natalizie, mettendo in evidenza i progressi dei piccoli musicisti che nel corso del triennio crescono nelle loro capacità e potenzialità, così come lo spettacolo che, come ogni anno, si conclude con l’esecuzione di un emozionante brano che coinvolge tutti i ragazzi.

Gli appuntamenti con la musica dell’Istituto Comprensivo proseguiranno con il primo concerto della ” III^ Rassegna dei Docenti e degli alunni” il giorno 19 Dicembre alle ore 20,30 presso la Chiesa Parrocchiale di Dego che vedrà impegnati i docenti di Strumento Musicale nell’esecuzione del Concerto Grosso n.8 di Arcangelo Corelli, del Corale della Cantata 147 di J.S. Bach e nell’accompagnamento del coro delle classi prime della Scuola Media locale; la serata prevede anche uno spazio per ascoltare alcuni giovanissimi interpreti e qualche lettura inerente il Natale.

Più informazioni

Vuoi leggere IVG.it senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.