IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Catania ha fame di punti, la Rari Nantes Savona incassa un pesante 9 a 3 risultati

Biancorossi mai in partita: in Sicilia arriva la seconda sconfitta di fila, a sette giorni dal ko con la Roma

Savona. Seconda sconfitta consecutiva per la Rari Nantes Savona, che incassa un pesante 9 a 3 nella vasca del Catania.

I biancorossi hanno subito la determinazione degli etnei, decisi a centrare il secondo successo stagionale, per potersi risollevare nella lotta per la salvezza. Spinti dal tifo di trecento sostenitori, i catanesi hanno dominato l’incontro, al punto che il loro successo non è mai parso in discussione.

Il risultato si sblocca dopo 1’42”, con la rete di Cuccovillo a uomini pari. Nella parte finale del tempo gli etnei accelerano e vanno sul 3 a 0 con i gol di Scebba e Torrisi; la rete di Vuskovic in superiorità permette al Savona di chiudere la frazione sul meno 2.

Nel secondo quarto di gioco bisogna attendere 5’40” per assistere al primo gol, realizzato da Scebba. A 5″ dal cambio vasca Torrisi realizza il 5 a 1, indirizzando chiaramente la gara in binari favorevoli ai padroni di casa.

La Rari Nantes non riesce ad imprimere una svolta al proprio incontro ed incassa anche nel terzo tempo, con il Catania che si porta sul più 5 grazie alle segnature di Torrisi e Kacar, intervallate dal gol di Grossi.

Il Catania arrotonda il risultato andando a segno dopo 26″ dell’ultimo tempo con Jankovic, poi si limita a far correre il tempo per gestire l’ampio vantaggio. Negli ultimi scampoli di gioco Kacar realizza un rigore e poi Boggiano segna la terza rete dei biancorossi.

La Rari Nantes Savona resta ferma a quota 10 punti e nel prossimo turno, sabato 15 dicembre alle ore 18, affronterà alla Zanelli la Pro Recco, per la più difficile delle partite.

Il tabellino:
Nuoto Catania – Rari Nantes Savona 9-3
(Parziali: 3-1, 2-0, 2-1, 2-1)
Nuoto Catania: Risticevic, Lucas, Jankovic 1, Buzdovacic, Catania, Russo, Torrisi 3, Scebba 2, Kacar 2, Terminella, D. Presciutti, Cuccovillo 1, Di Franca. All. Dato.
Rari Nantes Savona: Soro, Patchaliev, Boggiano 1, Vuskovic 1, L. Bianco, Corio, Piombo, Milakovic, Grossi 1, G. Novara, E. Novara, Colombo, Missiroli. All. Angelini.
Arbitri: Frauenfelder e Collantoni. Delegato Fin: Scollo.
Note. Uscito per limite di falli D. Presciutti nel terzo tempo. Superiorità numeriche: Catania 3 su 7 più 1 rigore segnato, Savona 2 su 12.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.