IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Bombardier, a gennaio il nuovo tavolo al Mise: “Trasferire a Vado le produzioni dell’estero” fotogallery

"Il Mise condivide le forti preoccupazioni che in queste ore vengono sollevate dai lavoratori sul prosieguo della produzione nello stabilimento di Vado Ligure"

Vado Ligure. Si terrà a gennaio il prossimo incontro al Mise riguardo la situazione della Bombardier di Vado Ligure.

L’incontro fa seguito a quello tenutosi martedì sempre al ministero dello sviluppo economico: in quella sede “è stato richiesto all’azienda di definire in tempi brevi tutte le azioni necessarie a garantire la strategicità del sito produttivo di Vado Ligure, al fine di rassicurare tutti gli stakeholder, a partire da Mercitalia fino ad arrivare a Ferrovie dello Stato”. Al termine, come detto, il tavolo è stato aggiornato alla fine del prossimo mese di gennaio.

Il ministero dello sviluppo economico condivide “le forti preoccupazioni che in queste ore vengono sollevate dai lavoratori sul prosieguo della produzione nello stabilimento di Vado Ligure e chiede, pertanto, alle società Mercitalia e Ferrovie dello Stato di fornire nel più breve tempo possibile delle risposte in merito alle commesse in essere e a quelle future”.

“L’obiettivo è dare segnali positivi ai lavoratori, impegnando il gruppo Bombardier a valorizzare nella propria rete il sito ligure anche attraverso il trasferimento di produzioni dall’estero verso l’Italia”, concludono dal ministero.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.