IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Basket: l’Amatori Savona ancora una volta cede negli ultimi possessi risultati

Le biancorosse escono battute da Siena per 70 a 66

Vado Ligure. Ancora una sconfitta in volata per le vadesi che tornano a mani vuote dalla lunga trasferta di Siena.

Le ragazze biancorosse, come al solito lottano fino alla fine, ma gli episodi ed un letargico inizio di terzo quarto condannano le liguri alla settima sconfitta a fronte delle sole due vittorie. A guardare il bicchiere mezzo pieno la differenza canestri totale dell’Amatori è risicatissima se si pensa alle cinque sconfitte con meno di 7 punti, ma di fatto la matematica non è un opinione e così le ragazze care al presidente Mazzieri annaspano sul fondo della classifica.

La cronaca narra di un inizio brillante del Costone che difende forte e conduce al 5° per 10 a 2 grazie a Barbucci (20 punti per l’inarrestabile ala senese). Pian piano l’Amatori entra in partita e sorretta dalle bombe di Dagliano rientra a contatto al termine del primo periodo (17 a 14 per le toscane).

Il secondo quarto è il migliore per le pappagalline che riescono a salire in intensità difensiva e grazie a delle buone giocate passano a condurre e chiudono la frazione avanti di 8 e con l’inerzia della gara a favore.

Il rientro dagli spogliatoi è da incubo per le ragazze del duo Dagliano-Faranna. Il Costone alza ulteriormente l’intensità difensiva e l’Amatori sbanda paurosamente e, oltre a non produrre niente in attacco, lascia praterie in difesa con Barbucci e Dragoni a banchettare. In un amen la squadra senese passa a condurre la gara e, nonostante l’Amatori riesca verso la fine del quarto a rientrare minimanente in carreggiata, chiude avanti 51 a 45 prima dell ultimo riposo. Quarto da 8 a 22 per le vadesi che di fatto segna la gara e che deve far riflettere le biancorosse su quanto sia importante rimanere lucide e solide in tutti i 40 minuti.

L’inizio dell’ultimo periodo è migliore per le vadesi, che pian piano rientrano a contatto con il Costone grazie ad un paio di penetrazioni di una positiva Zappatore ed alla solita Poggio che è ormai stabilmente in doppia doppia (20 e 12 rimbalzi per Anna). Al 35° le ospiti completano la rimonta sul 57 pari. Si va avanti punto a punto fino ad 1’26” dal termine, con l’Amatori che sbaglia un facile appoggio per andare a meno 2. Sul possesso successivo anche Siena sbaglia: possesso biancorosso a 50 secondi dalla fine con Paleari che subisce fallo da 3 punti. Solo 1 su 3 dalla linea della carità per la guardia vadese e sul fallo successivo il quintetto locale segna i liberi della staffa e può festeggiare la quinta vittoria in campionato che la porta in piena zona playoff.

Solita solfa per le biancorosse che devono tirare fuori tutte le energie prima della sosta per la gara di sabato 22 dicembre, alle ore 17,30 al Geodetico con l’Avvenire Rifredi che è appaiata alle liguri con 4 punti in
classifica.

Il tabellino:
Costone Siena – Amatori Pallacanestro Savona 70-66
(Parziali: 17-14; 29-37; 51-45)
Costone Siena: Corbini, Bastianoni 2, Riccobono 1, Oliva 8, Renzoni, Malquori 2, Sardelli , Barbucci 20, Dragoni 15, Nardi 16, Bonaccini 6, Sabia. All. Fattorini.
Amatori Pallacanestro Savona: Zignego 2, Picasso 6, Lanari , Cambiaso 6, Paleari 7, Franchello, Preci, Zappatore 11, Dagliano 14, Leonardini, Poggio 20. All. R. Dagliano, ass. V. Faranna.
Arbitri: Canistro e Vagniluca (Firenze).

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.