IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Argento europeo per Constance Catarzi: a Moedling cede solo alla Wohgemuth foto

Secondo posto nel circuito Under 23 per la Catarzi: in Austria cede solo di fronte alla padrone di casa. Ora testa agli appuntamenti mondiali del 2019

Savona. Prova smagliante di Constance Catarzi nel circuito europeo Under 23, che raggruppa le nazionali della categoria ma è aperta anche ad atleti di età superiore.

Di scena a Moedling, in Austria, Constance parte in sordina con un parziale di tre vittorie e tre sconfitte nel girone, su un lotto di circa 60 atlete provenienti dalle principali nazioni europee. Inizia l’eliminazione diretta con il numero 22 del ranking, salta il primo turno e poi inanella una serie di vittorie. Vince 15-10 con Dora Lupkovic ungherese e poi la ceka Andrea Bimova 15-9, giungendo nella fase finale a otto, dove batte la temibile Ungherese Jata Kondricz 13-12, in un incontro deciso solo negli ultimi secondi del combattimento.

In semifinale affronta l’italiana Marta Cammilletti, che sconfigge nettamente con il punteggio di 9-1, giungendo a battersi per la vittoria con l’austriaca Olivia Wohgemuth, sostenuta dal tifo locale. Constance ingaggia un assalto giungendo fino al 14 pari, per poi cedere sul filo del rasoio all’ultima stoccata.

Peccato davvero, la vittoria era ad un passo – racconta Costance Catarzi – probabilmente ero un po’ stanca soprattutto per l’assalto vinto in precedenza sul filo di lana con l’ungherese”. Il suo maestro Federico Santoro aggiunge: “A gennaio ci aspettano due prove di Coppa del Mondo, in Polonia e in Francia: lì ci sarà da divertirsi e finalmente andremo a confrontarci con il gotha della scherma mondiale. Per ora godiamoci questo argento europeo“.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.