New look

Albenga, ultimato il “campo a undici” dello stadio Riva

Tomatis: "Tanti interventi di manutenzione hanno restituito ad Albenga il ruolo che merita nell’ambito dello sport"

Stadi calcio Albenga

Albenga. Proseguono secondo il cronoprogramma i lavori di rifacimento dello stadio “Annibale Riva” di Albenga.

Spiega il vice sindaco ed assessore ai lavori pubblici Riccardo Tomatis: “E’ terminata con il posizionamento delle torri faro la realizzazione del ‘campo a undici’, che oltre alla posa di un nuovo terreno di gioco in erba sintetica di ultima generazione ha comportato anche la costruzione del sistema di drenaggio sottostante e dell’impianto di irrigazione. E’ in fase di completamento anche il nuovo ‘campo a cinque’ in erba sintetica che sorgerà sul lato di levante del campo più grande: prevediamo di concludere questo intervento verso la metà del prossimo mese”.

“Come già più volte detto, a lavori ultimati i risparmi verranno utilizzati (previa autorizzazione dell’Istituto di Credito Sportivo) per l’impermeabilizzazione delle tribune ed il rifacimento degli spogliatoi. E’ nostro desiderio iniziare ad utilizzare l’impianto, che attualmente è un cantiere, già a partire dal mese di febbraio 2019 e perciò abbiamo previsto un primo intervento sugli spogliatoi in modo da poter consegnare lo stadio ai tanti ragazzi che non vedono l’ora di poterlo utilizzare”.

Tomatis precisa che “la scelta del campo in materiale sintetico è legata alla particolare resistenza dello stesso che quindi ne permetterà l’utilizzo tutti i giorni senza limitazioni di orario. Fino allo scorso anno, infatti, le squadre di Albenga erano costrette ad allenarsi altrove per non danneggiare il terreno di gioco, che veniva preservato per le partite domenicali. Credo che una città come la nostra che conta più di 500 piccoli calciatori meriti questo impianto sportivo. Colgo l’occasione per invitare tutta la città alla festa di inaugurazione, che fisseremo tra breve, per potersi così rendere conto dell’importante lavoro realizzato”.

“Il rifacimento del Palamarco (con la sostituzione del parquet, la canalizzazione delle acque piovane, la manutenzione del tetto ed i prossimi interventi sugli spogliatoi), la sostituzione del terreno di gioco della tensostruttura di Regione Campolau, il prossimo completamento del tennis club di via Isonzo (realizzato da privati ma in convenzione con il Comune), oltre alla realizzazione di un bike-park e di una palestra a cielo aperto in piazza Europa, hanno restituito ad Albenga il ruolo che merita nell’ambito dello sport”, conclude Tomatis.

leggi anche
Stadio calcio Albenga
Nuova vita
Albenga, nuovo terreno per il campo a 11 e campo di calcio a 5: taglio del nastro per lo stadio Riva dopo il restyling
Inaugurazione nuovo manto erboso stadio Riva Albenga
Taglio del nastro
Albenga, inaugurato il nuovo manto erboso dello stadio Riva: “Un sogno che si realizza”

Vuoi leggere IVG.it senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.