IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

A Varazze gli esercenti spogliati di tutto (ma per beneficenza)

Gli esercenti protagonisti di un calendario i proventi del quale andranno divisi tra la croce rossa e la protezione civile di Varazze

Varazze. Sono commercianti, artigiani, gestori di bar e alberghi e c’è anche un bagnino. Sono buona parte degli esercenti che lavorano nel rione San Nazario di Varazze, ma sono anche i “modelli” che hanno posato nudi per le pagine di un calendario, più goliardico che “sexy” e soprattutto a scopo benefico.

Il rione, ribattezzato ironicamente “Granducato Sannazario”, aveva già visto realizzarsi la stessa iniziativa nel 2003, e alcuni dei protagonisti sono gli stessi, con 15 anni di lavoro e qualche ruga in più, ma con lo stesso spirito di autoironia che ha contagiato anche i più giovani del quartiere.

Così è nata (o meglio rinata) l’idea di una iniziativa che accende i riflettori sulle loro attività, ma al contempo fa bene a tutta la città perchè i proventi della vendita dei calendari andranno divisi tra la croce rossa e la protezione civile di Varazze.

I calendari sono già disponibili presso tutti gli esercizi dei protagonisti: Albergo San Celso, Albergo Ristorante Doria, Bagni Pinuccia, Bar La Beffa, BlackStone Caffè, Canicola, Corniciaio Bardi, Farmacia Renna, Lavanderia Jolly, L’Uomo abbigliamento, Nautica Ferramenta, Pasta Fresca Vallerga. Le foto sono state realizzate da Paolo Patruno del foto-cine-club Varazze, mentre La Grafica Dife ha curato impaginazione e stampa.

Per il lancio dell’iniziativa è previsto anche un evento con Firma-Copie da parte dei modelli, che si terrà venerdì 7 dicembre alle 18 in piazza De Andrè. In quella occasione verrà consegnata una copia del calendario anche al sindaco Alessandro Bozzano e ai presidenti della protezione civile e croce rossa varazzina. Un modo divertente per fare beneficenza.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.