IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Vertice Piaggio al Mise, ci sarà anche il sindaco di Albenga: “Realtà fondamentale per il tessuto economico savonese”

"Le criticità che si sono manifestate in quest'ultimo periodo rischiano di riguardare non solo Piaggio, ma anche Laerh"

Albenga. Ci sarà anche il sindaco di Albenga, Giorgio Cangiano, all’incontro in programma martedì 20 novembre al ministero dello sviluppo economico e riguardante, ancora una volta, il futuro di Piaggio Aerospace.

“Ho chiesto di essere accreditato e quindi di poter partecipare al tavolo – spiega il primo cittadino ingauno – innanzitutto per manifestare la mia vicinanza ai lavoratori dello stabilimento di Villanova d’Albenga e in secondo luogo per sottolineare ancora una volta, anche in sede istituzionale, la rilevanza che lo stabilimento Piaggio riveste per l’intera economia del comprensorio ingauno e, più in generale, di tutta la provincia di Savona”.

“Le criticità che si sono manifestate in quest’ultimo periodo, con la messa in dubbio delle commesse giunte ancora durante la precedente legislatura, rischiano di riguardare non solo Piaggio, ma anche Laerh, l’azienda di componentistica che proprio nella zona di Albenga ha un suo stabilimento e che proprio a Piaggio è legata a doppio filo”.

“Piaggio Aerospace è un’azienda di assoluto rilievo sia a livello nazionale che a livello europeo e le competenze tecniche e il know-how dei suoi dipendenti rappresentano due elementi che è necessario tutelare in ogni modo possibile”, conclude Cangiano.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.