IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Under 18 Eccellenza: Vado sconfitta nello scontro al vertice di Varese

Una Varese più fisica ed esperta ha la meglio sui pappagallini

Vado Ligure. Scontro al vertice a Varese tra le due finora imbattute del girone Under 18 Eccellenza, e primo referto giallo per Vado.

Sul parquet dello storico palazzetto varesino, i pappagallini iniziano timidi con poca energia, condizioni che non permettono di competere contro una squadra più fisica ed esperta. Varese così ne approfitta e chiude il primo quarto in doppia cifra di vantaggio sul 22 a 11. Nel secondo quarto Vado cerca di svegliarsi dal torpore creando di più in attacco, ma continuando in difesa a concedere troppo vicino al ferro. Il divario così all’intervallo lungo rimane pressoché invariato: 42 a 30.

Al rientro in campo i pappagallini hanno da subito un altro piglio nella metà campo difensiva, sono molto più aggressivi ed attenti, riuscendo a togliere certezze alla squadra di casa, tanto da concedere solo due punti nel quarto, con una grande prova difensiva. Però nella metà campo offensiva tutti gli sforzi prodotti non vengono convertiti in punti nonostante i buoni tiri aperti tentati, un peccato perché la rimonta avrebbe potuto concretizzarsi col sorpasso nel punteggio, invece il terzo quarto si chiude 44 a 40.

Anche l’inizio dell’ultimo quarto è come il precedente: grande sforzo difensivo non ripagato nella metà campo offensiva, così, a corto di energie fisiche e mentali dopo l’impegno prodotto, poco abituati al livello di attenzione ed energia che la partita richiede, lentamente Vado si sfalda cominciando a regalare in difesa e forzare conclusioni in attacco, che producono facili contropiedi varesini. Rammarico per il divario finale del punteggio, che una maggior attenzione e abitudine avrebbe potuto evitare: 71 a 55 il finale.

Il tabellino dell’incontro valevole per la 9ª giornata:
Pallacanestro Varese – Azimut Pallacanestro Vado 71-55
(Parziali: 22-11; 42-30; 44-40)
Pallacanestro Varese: Seck 20, Montano 12, Librizzi 4, Brotto ne, Clark ne, Hina ne, Garbarini 2, Naldini 2, Van Velsen ne, Gardelli 8, Ivanaj 8, Parravicini 15. All. Rusconi.
Azimut Pallacanestro Vado: Valsetti 4, Cito 2, Pesce 6, Bertolotti, Lo Piccolo 4, Pintus 12, Brignolo 5, Anaekwe 4, Tsetserukou 18, Cirillo. All. Imarisio, ass. Prati.
Arbitri: Boninsegna (Milano) e Cé (Cassina de’ Pecchi)

Classifica: Pallacanestro Varese 18; Azimut Pallacanestro Vado, Novipiù Campus 16; Biella 14; Novipiù Casale, College Borgomanero, Auxilium Torino 10; ABA Legnano, Coelsanus Varese 8; Mortara, Don Bosco Crocetta 6; Derthona 2; Pegli, Oleggio 0

Nella foto (di Alessio Viale): Emmanuel Cito

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.