IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Under 18 Eccellenza: Vado batte Moncalieri nello scontro al vertice

Successo molto importante ai fini della qualificazione alla seconda fase

Vado Ligure. Bella vittoria, sofferta e combattuta, ottenuta con grande determinazione e spirito di sacrificio degli Under 18 Eccellenza del Vado contro la Novi Più Campus Moncalieri, nella partita di cartello della settima giornata di campionato tra due squadre in testa alla classifica ancora imbattute.

Primo tempo difficile per i padroni di casa, sovrastati nel gioco, nell’aggressività e nel ritmo dagli ospiti, aiutati dalle troppe palle perse dei biancorossi. Sempre sotto nel punteggio, anche in doppia cifra, Vado ha la capacità di rimanere in partita grazie al carattere, lottando su ogni possesso e trovando da Cito, uscito dalla panchina, equilibrio del quintetto, e la scossa in grado di far salire l’intensità difensiva negli ultimi minuti fino ad arrivare ad un solo possesso di ritardo all’intervallo, 38 a 40, davvero tanta manna per i biancorossi.

Al rientro dagli spogliatoi si presenta da subito in campo una Vado più determinata, convinta di quel che serva per cercare di portare a casa la partita, capace di adattarsi meglio al metro arbitrale in difesa, preferendo tiri a passaggi inopportuni e in grado solo di produrre palle perse.

Alla terza sirena i pappagallini passano al comando (61-57) e si staccano a metà dell’ultimo quarto (più 12) quando Moncalieri prova a rientrare ma appare in debito di coesione e lascia addirittura uno scarto ampio (meno 15) al 40°.

La prova super di un finalmente energico Tsetserukou (24 punti e 26 rimbalzi) viene accresciuta dalla doppia cifra di tutte e quattro le guardie della squadra di coach Imarisio, a testimonianza delle potenzialità del gruppo che riesce a tenere a 73 punti il Campus, miglior attacco del campionato con media 94, di cui solo 33 nel secondo tempo.

La vittoria, molto importante ai fini della qualificazione alla seconda fase dove dovrebbero accedere le prime quattro classificate, consente però solo di avere un bonus da giocarsi in caso di futuri inciampi di percorso. Le partite decisive da vincere sono quelle con le tante squadre che ambiscono al quarto posto, a cominciare dal Don Bosco Crocetta, martedì 13 novembre alle ore 19,45 al Geodetico, da affrontare con lo stesso spirito e approccio delle gare decisive.

La crescita di questa squadra deve a questo punto passare anche attraverso la Serie C Silver, dove sabato i biancorossi saranno impegnati nel derby in trasferta con Pegli, scontro da piani alti del campionato, con le due squadre alla pari in classifica con una sola sconfitta a testa. Bisognerà raccogliere le forze e recuperare qualche infortunato in settimana per presentarsi sabato a Borzoli pronti per la solita battaglia.

Il tabellino dell’incontro valevole per la 7ª giornata:
Azimut Pallacanestro Vado – Campus Piemonte Basketball 88-73
(Parzaili: 19-23; 38-40; 63-57)
Azimut Pallacanestro Vado: Jancic, Cito 11, Pesce 3, Bertolotti ne, Lo Piccolo 17, Pintus 13, Brignolo 12, Anakewe 6, Tsetserukou 24, Cirillo 2. All. Imarisio, ass. Prati – S. Dagliano.
Campus Piemonte Basketball: Origlia, Framarin, Cherubini 7, Manzani 7, Ianuale 18, Castellino 13, Arduino, Mortarino, Fruscoloni, Abrate 7, Jakimovski 17, Tagliano 4. All. Spanu.
Arbitri: Gonella e Oro (Genova).

Classifica: Azimut Pallacanestro Vado, Pallacanestro Varese 14; Campus Piemonte Basketball 12; Biella 10; College Borgomanero, ABA Legnano, Auxilium Torino 8; Novipiù Casale 6; Mortara, Coelsanus Varese, Don Bosco Crocetta 4; Derthona 2; Oleggio, Pegli 0.

Nella foto (di Alessio Viale): Emmanuel Cito

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.