IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Spotorno, il consiglio comunale dei ragazzi pulisce la spiaggia

Dopo i danni causati dalla mareggiata, i componenti del baby parlamentino hanno si sono attivati in prima persona per aiutare

Spotorno. I membri del consiglio comunale dei ragazzi del Golfo ieri hanno lavorato ai bagni Colombo di Spotorno per pulire la spiaggia dai residui della mareggiata del 29 ottobre.

“Arrivati all’appuntamento – raccontano -, abbiamo incontrato Gian Luca Giudice, consigliere del Comune di Spotorno, che ci ha presentato un operatore dei bagni, il quale ci ha spiegato l’accaduto e le conseguenze per quel tratto di spiaggia. Abbiamo ricevuto guanti e sacchi per effettuare la raccolta tra le dune di sabbia e il mare. Ci siamo divisi in gruppi e ci siamo messi al lavoro”.

“Abbiamo trovato materiali di vario genere, dal vetro alla plastica, dal cemento al metallo. Abbiamo raccolto oggetti inaspettati: palline di Natale, rasoi, cartucce da fucile, un profilattico, una siringa senza ago, indumenti, cannucce, coltelli, bustine di maionese ancora intatte, cialde di caffè, pezzi di radio. Ci siamo resi conto che erano oggetti della cucina o del personale dei bagni, ma abbiamo anche capito che molti erano stati portati dal mare. Riflettendo, abbiamo constatato che il mare si sta riprendendo lo spazio che l’uomo gli ha sottratto e ci sta restituendo gli oggetti che abbiamo gettato in acqua senza renderci conto che, magari, prima o poi, sarebbero tornati al mittente” concludono dal consiglio comunale dei ragazzi del golfo.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.