IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Sicurezza a Savona, il senatore Ripamonti (Lega): “Buoni risultati grazie a sinergia tra Governo e territorio”

“Esprimo soddisfazione per l’attività straordinaria effettuata dalle Forze dell’Ordine nelle aree sensibili della città”

Savona. Otto arresti, sei denunce e controlli a tappeto nelle aree sensibili della Città. Questo il bilancio dell’ultimo servizio straordinario di controllo messo in campo dalla Forze dell’Ordine di Savona, che hanno ricevuto il plauso del senatore della Lega Paolo Ripamonti.

“Esprimo soddisfazione per i dati resi noti dalla Prefettura in merito all’attività straordinaria effettuata dalle Forze dell’Ordine, – ha dichiarato Ripamonti. – Con particolare attenzione a zone sensibili quali Piazza del Popolo, Piazza delle Nazioni e Giardini di via delle Trincee. Si tratta di aree che presentavano alcune criticità e che avevamo sottoposto all’attenzione del Sottosegretario all’Interno Stefano Candiani, nella sua recente visita in provincia di Savona”.

“Il Governo ha ascoltato le esigenze del territorio e dato risposte concrete e immediate, a ridosso di un periodo intenso come quello delle festività, nell’ottica di una maggiore sicurezza: i buoni risultati evidenziati dalla Prefettura sono un importante passo in avanti, che mette in risalto il lavoro congiunto messo in campo da tutte le Forze dell’Ordine, con il sostegno dell’esecutivo”.

“Dalle parole ai fatti, grazie alla Prefettura, alle divise e al Governo per la sensibilità dimostrata. Questa attività non deve essere limitata a episodi, ma diventare continuativa, con l’impegno del Governo a cercare, come già sta facendo, di aumentare gli organici delle Forze dell’Ordine. Questo è il percorso da seguire, senza mai abbassare la guardia, per garantire più sicurezza ai cittadini”, ha concluso il senatore leghista.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.