IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Serie A2: Cestistica Savonese, ad Orvieto arriva il primo referto rosa risultati

Primo successo stagionale per le biancoverdi: 46-69 il risultato

Savona. La Cestistica Savonese torna dalla trasferta in terra umbra con la prima vittoria stagionale e smuove finalmente la classifica a seguito di una gara sempre condotta sin dai primi minuti e mai in discussione, nonostante l’assenza della giocatrice straniera.

Le savonesi partono forte: buona attenzione in fase offensiva e buone soluzioni in attacco permettono infatti alle ragazze di coach Pollari di portarsi subito in vantaggio con un buon divario sulle avversarie, le quali sembrano annichilite di fronte alle azioni ospiti.

Penz suona la carica per le compagne, coadiuvata da una Vitari che sfrutta la supremazia sotto canestro. Buon ritmo e buone soluzioni offensive consentono alle liguri di chiudere la prima frazione sul punteggio di 8-22.

Nella seconda frazione le ragazze della presidentessa Oggero continuano forte con buone azioni corali ed una difesa attenta. Le padrone di casa sembrano incapaci di reagire e si va all’intervallo lungo sul 20-44.

Le savonesi rientrano dagli spogliatoi un poco appagate e le umbre cercano di rimontare il divario. Il gioco delle biancoverdi è lento e viene persa qualche palla di troppo. Nonostante i troppi errori ed il gioco un po’ stagnante, le padrone di casa non riescono ad approfittarne e, anche se fanno proprio il quarto (parziale 13-11), non sono capaci di avvicinarsi alle avversarie, pertanto la terza frazione si chiude sul 33-55.

Anche nell’ultimo periodo le savonesi non riescono più a macinare gioco: le azioni sono troppo lente e poco incisive. Il risveglio biancoverde, dopo un timido accenno di rimonta delle umbre, si ha a 4 minuti dal termine dell’incontro, quando finalmente le ragazze di coach Pollari riescono nuovamente a catturare buoni rimbalzi difensivi e vanno facilmente in contropiede. Entrano anche le giovani Roncallo e Pregliasco e la partita termina sul punteggio di 46-69.

La Cestistica conquista così i primi 2 punti di questa stagione e sblocca finalmente la propria classifica. Bene quindi per il buon risultato e per il primo tempo in cui le biancoverdi hanno difeso attentamente ed attaccato in maniera convincente, ma le savonesi dovranno ancora lavorare molto mentalmente per avere continuità in tutta la partita e per imparare a leggere le diverse situazioni che si verificano sul campo al fine di essere più competitive nell’arco dell’intero campionato e soprattutto contro squadre ben più strutturate.

Migliore realizzatrice della gara capitan Penz con 21 punti di bottino personale. Domenica 11 novembre altra gara importante tra le mura amiche contro la formazione dell’Athena Roma. Portare a casa altri due punti darebbe un buon impulso positivo a tutto l’ambiente e permetterebbe anche un buon passo avanti in classifica.

Palla a due al Palapagnini di Savona alle ore 18 e per chi non potrà essere presente potrà seguire la gara in diretta streaming sul canale YouTube della società biancoverde.

Il tabellino:
Cestistica Azzurra Orvieto – Cestistica Savonese 46-69
(Parziali: 8-22; 20-44; 33-55)
Cestistica Azzurra Orvieto: Meroni 11, Cantone 7, Ceccanti 6, Coffau 6, Grilli 4, Orsini 4, Diuf 4, De Cassan 4, Cruccolo ne, Avenia ne, Basili ne, Presta ne. All. De Fraia.
Cestistica Savonese: Penz 21, Alesiani 11, Zolfanelli 9, Vitari 8, Guilavogui 7, Tosi 5, Sansalone 4, Ceccardi 4, Villa, Roncallo, Pregliasco. All. Pollari, ass. Napoli.
Arbitri: Belprato e Borrelli (Cercola).

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.