IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Seconda Categoria: Vadese e Santa Cecilia infliggono la prima sconfitta a Millesimo e Sassello risultati

Olimpia Carcarese, Cengio e Priamar corsare

Mallare. Nella giornata di giovedì 1 novembre è stata recuperata la quinta giornata del girone B di Seconda Categoria, rinviata quattro giorni prima a causa dell’allerta meteo.

Le tre squadre che viaggiavano a punteggio pieno sono state tutte fermate: una ha pareggiato, due hanno perso.

La Nolese ha portato a casa un punto da Calizzano. Rosso e Paonessa hanno mantenuto inviolate le rispettive porte e ne è uscito il risultato ad occhiali. La squadra allenata da Barberis sale a quota 4 punti; i biancorossi di mister Magalino a 10.

In vetta c’è sempre il Sassello, che ha conosciuto la prima sconfitta, battuto 2 a 1 ad Albissola dalla Santa Cecilia. Reti di Staltari e Giangrasso per i vincitori, Vacca per gli ospiti.

Il primo ko del Millesimo è arrivato per mano della Vadese, che si porta così nei quartieri alti della graduatoria. I granata di mister Saltarelli sono stati capaci di imporsi in trasferta per 2 a 0, segnando un gol per tempo, con Grabinski e Quaglia.

Terza trasferta e terzo successo esterno per l’Olimpia Carcarese, vittoriosa per 3 a 1 sul Murialdo. La squadra condotta da Alloisio è andata in svantaggio per la rete di Pregliasco, ma ha ribaltato il risultato con la segnatura di Bagnasco, un autogol di Pontoglio ed un rigore trasformato da Hublina.

Avvincente la sfida tra Mallare e Cengio, finita con il punteggio di 2-3 per i granata. Ora le due squadre sono appaiate in graduatoria a quota 7 punti. Chahmi e Torra hanno siglato le reti che hanno portato gli ospiti sul doppio vantaggio; i rossoblù hanno ristabilito la parità con i centri di Vallone e Gallizzi, ma la formazione guidata da Testa non si è accontentata ed è tornata definitivamente in vantaggio con un gol di Torra.

Fermo per riposo, il Dego resta nel gruppo a quota 4 punti insieme alla Rocchettese, battuta a domicilio da una Priamar che finalmente è riuscita a sbloccarsi. L’incontro, terminato 1 a 0 per i rossoblù savonesi, è stato deciso da un gol di Colombi. Debutto poco fortunato quindi per Sonaglia sulla panchina cairese.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.