IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Seconda Categoria girone B: Millesimo e Sassello in vetta risultati

Vadese ad un punto dalla coppia di testa. Risalgono Santa Cecilia e Priamar

Millesimo. Il primato della Vadese è durato una sola settimana. Nel girone B di Seconda Categoria salgono al comando Millesimo e Sassello.

I giallorossi di mister Edy Amendola sono la vera capolista, avendo giocato una partita in meno rispetto alla squadra che li affianca. Il Millesimo ha dominato il derby con il Cengio, vincendo 5 a 1. Il primo tempo si è chiuso sull’1 a 0 per la rete di Roveta; nella ripresa i padroni di casa hanno dilagato con le segnature di Ciravegna, Bove, Protelli ed ancora Bove. Per i granata gol di Torra per il temporaneo 3-1.

Il Sassello, dopo due sconfitte di fila, è tornato a sorridere. La compagine della Valle dell’Erro è uscita vincitrice per 3 a 1 dal campo di Murialdo. Tutto nell’ultima mezz’ora: ospiti in vantaggio con Porro, pareggio dei biancorossi con Abubakar, poi la rete di Arrais e il secondo gol di Porro hanno dato i 3 punti alla formazione condotta da Alessio Giacchino.

Sesto risultato utile consecutivo per la Vadese, che ha impattato 1 a 1 in casa del Dego. Il gol di Eletto ha portato in vantaggio i biancoblù guidati da Mirco Bagnasco; una decina di minuti dopo gli azzurrogranata hanno ristabilito la parità con il gol di Tona.

Seconda sconfitta di fila per la Nolese, la prima in trasferta. I biancorossi si sono arresi alla Santa Cecilia, che ha così centrato la terza vittoria consecutiva, ottenute tutte con il risultato di 2 a 1. Primo tempo a reti inviolate; nella ripresa l’undici di mister Roberto Blangero ha sbloccato il risultato con Ormenisan, poi i biancoarancioni hanno raddoppiato con Puppo; nel finale di gara Murrizi ha realizzato il gol degli ospiti.

Sette punti nelle ultime tre partite: la Priamar è in ripresa e sta tornando ad occupare una posizione più consona al suo valore. I rossoblù allenati da Dario Roso, gli unici a non subire reti in questa domenica, si sono imposti per 1 a 0 sul campo del Mallare, siglando il gol vittoria con Costa al quarto d’ora della ripresa.

Pareggio rocambolesco tra Calizzano e Rocchettese: 3 a 3. Nel primo tempo locali in vantaggio con Fazzari, pareggio ospite firmato da Monni. Nella ripresa Buscaglia riporta avanti i giallorossi, ma dopo soli tre minuti Perrone ristabilisce la parità. Infine, sono è la “Rocca” a passare a condurre, con Guastamacchia; per i cairesi sembra fatta, ma nel recupero Fazzari trasforma un rigore ed evita la sconfitta al Calizzano.

Era ferma per riposo l’Olimpia Carcarese.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.