IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Seconda Categoria: Andora travolgente, la Carlin’s Boys è più vicina risultati

I biancoblù si candidano con autorevolezza al primato. Ancora vittoriosa la San Filippo Neri

Andora. La sesta giornata del girone A di Seconda Categoria ha registrato due vittorie casalinghe, due esterne ed un pareggio. Sono state realizzate ben 20 reti, ovvero una media di 4 a partita.

Di queste, ben 9 si sono contate sul campo di Andora, dove la squadra di casa ha travolto il Legino “B” per 8 a 1. Un’evidente prova di forza della compagine guidata da Francesco Bogliolo, che attualmente è terza ma appare la rivale più accreditata per contendere il primato alla Carlin’s Boys, la quale era ferma per riposo e si trova a più 3 sui biancoblù ma con una partita giocata in più.

Gli andoresi sono andati a segno con le doppiette di Pulaj e Proglio e le singole reti di Mirco Purita, Federico Bogliolo, Ghazali ed un autogol di Ferroso. Per gli sconfitti gol di Ba per il temporaneo 6-1.

In seconda posizione si è insediata la Virtus Sanremo, vittoriosa per 3 a 2 sul Borgio Verezzi. I rossoblù sono partiti alla grande e, con due centri di Fornari nei primi venti minuti, si sono portati sul doppio vantaggio. I matuziani hanno accorciato le distanze prima dell’intervallo con Okisor, per poi ribaltare il risultato nella ripresa con le reti di Basso e Saidiqi. I rossoblù scendono in settima posizione.

Terza vittoria in quattro gare, con il grosso rammarico del possibile ulteriore successo sfumato contro l’Atletico Argentina, per la San Filippo Neri. Gli albenganesi si sono imposti sul terreno del Taggia “B” per 1 a 0, siglando il gol decisivo con Yassin El Maazouzi intorno alla metà del secondo tempo.

I giallorossi condotti da Giuseppe Pellegrino ed Alessandro Sportelli raggiungono a quota 9 punti proprio l’Atletico Argentina, che peraltro ha giocato un incontro in più. Gli armesi sono stati sconfitti a domicilio per 2 a 1 dalla Villanovese, a segno con Baldo e Conforti; nel mezzo c’è stato il gol rossonero ad opera di Pippia.

Parità, 1 a 1, tra Riva Ligure e San Bartolomeo: per entrambe le formazioni è il primo “X” stagionale. Botta e risposta nel primo tempo: locali in vantaggio con Giribaldi, replica ospite con Roberto Iannolo.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.