IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Savona, il sindaco firma una deroga per la durata dell’accensione del riscaldamento

Potranno restare in funzione da 12 a 15 ore giornaliere fino al 3 dicembre compreso

Più informazioni su

Savona. Alla luce della situazione climatica degli ultimi giorni, il sindaco di Savona Ilaria Caprioglio ha firmato un’ordinanza che autorizza l’accensione prolungata degli impianti termici per il periodo dal 19 novembre al 3 dicembre compreso.

Il Comune di Savona è ricompreso nella zona climatica “D”, per la quale l’esercizio degli impianti termici è consentito nel periodo dal 1 novembre al 15 aprile, per un massimo di 12 ore giornaliere. I sindaci, con propria ordinanza, possono ampliare o ridurre, a fronte di comprovate esigenze, i periodi annuali di esercizio e la durata giornaliera di attivazione degli impianti termici, nonché stabilire riduzioni di temperatura ambiente massima consentita sia nei centri abitati sia nei singoli immobili.

Visto il freddo registrato nelle ultime ore, il primo cittadino savonese ha quindi firmato l’ordinanza che autorizza la deroga della durata massima giornaliera di attivazione degli impianti termici nell’intero territorio comunale dalle 12 ore giornaliere attualmente vigenti fino ad un massimo di 15 ore giornaliere.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.