IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Sara Meloni: dalla vittoria al Trofeo Puglia di marcia al Cross internazionale di Atapuerca in Spagna

Una nuova sfida attende la giovanissima atleta del Run Finale: dopo aver primeggiato nella sua categoria ad Andria, gareggerà al di fuori dei confini nazionali grazie al supporto di due sponsor

Finale Ligure. Ancora un successo per Sara Meloni. La portacolori dell’Atletica Run Finale Ligure ha vinto nella categoria Esordienti femminili B/C la 1000 metri di marcia nell’ambito della finale Trofeo Puglia 2018, svoltosi ieri ad Andria, in Puglia, con il tempo di 5 minuti e 20 secondi.

Le notizie positive non giungono solamente sul piano sportivo: Sara, grazie ad un nuovo sponsor, sarà ai nastri di partenza in una delle competizioni di cross più importanti a livello internazionale.

Il team della Meloni annuncia di aver raggiunto un accordo di partnership per quello che riguarda la giornata di domenica 11 novembre 2018 in cui si svolgerà, sotto l’egida della Iaaf, Associazione Internazionale delle Federazioni, che si occupa dell’atletica leggera a livello mondiale, in collaborazione con Burgos e l’Istituto Provinciale per lo Sport e la Gioventù, la Città di Atapuerca e la Federazione Territoriale Atletica Castilla y León, il XV Cross Internazionale di Atapuerca nei pressi di Burgos, in Spagna.

Il Cross di Atapuerca è celebrato per promuovere lo sport sia d’élite che di base e gli Yacimientos de La Sierra de Atapuerca, centro di archeologia sperimentale, dichiarati patrimonio dell’umanità dall’Unesco.

Alle 10,55 dell’11 novembre circa avrà inizio la gara competitiva di 800 metri per la categoria atlete nate dal 2010 al 2013, Sub 10 Benjamin Fem.

Alla partenza, unica italiana in gara iscritta Fidal, che rappresenterà la società sportiva Run Finale Ligure, con l’immancabile fiocco rosso sui capelli, ci sarà Sara Meloni.

Finanziatori di questa trasferta in Spagna per la Meloni e il suo team, nonché fornitori di tutta l’attrezzatura tecnica necessaria, sono Mauro, Cristina, Kevin e Allison Borgatta del ristorante pizzeria Ostaia Marchesi, via Boragine 24, Loano, in collaborazione con Ferruccio Gourmet negozio pasta fresca di alta qualità, che saranno quindi gli sponsor ufficiali della piccola atleta.

Alcune curiosità. Saranno tantissimi gli atleti d’elite alla partenza, tra cui Imane Merga (Tulu Bolo, 15 ottobre 1988) vincitore della gara tra gli anni 2011 e 2015, etiope, specialista delle distanze dei 5000 e dei 10000 metri piani oltre che della corsa campestre, che è anche il protagonista della promozione del XV Cross Atapuerca.

I suoi record personali sono di 7’51″24 sui 3 000 metri piani, fatto segnare nel maggio 2009 all’Icahn Stadium; 12’53″58 sui 5000 metri, corso in agosto nel 2010 a Stoccolma; 26’48″35 è il uso miglior crono sui 10000 metri, corso a Eugene nel giugno 2011. Si è laureato campione del mondo di corsa campestre alla manifestazione del 2011 a Punta Umbría. Ha iniziato ad allenarsi con il tecnico italiano Renato Canova ad inizio 2010.

Nel video promozionale la storia che viene raccontata è quella di una giovane atleta che, il giorno prima della competizione, incontra un altro atleta (Imane Merga) che non le è noto e si offre di insegnargli il circuito. Così, Elena Medina, atleta under 14 burgalesa, comincia a correre con questo atleta a lei sconosciuto e gli mostra dove si trova la linea di partenza, gli consiglia di non uscire molto forte, poiché la gara è molto veloce ed esigente e, infine, racconta di un atleta che vinse per cinque volte di fila la gara, che è considerata la migliore competizione di cross del mondo. È, in breve, una storia semplice di un innocente ragazza, che enfatizza i valori intrinseci dello sport come sforzo, spirito di miglioramento e sportività.

SARA MELONI
SARA MELONI

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.